Carrera Cup Italia – Nel weekend penultimo round a Imola

Cairoli sempre più vicino al titolo

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Carrera Cup Italia – Nel weekend penultimo round a Imola

La Carrera Cup Italia inizia il rush finale con il primo dei due appuntamenti che completeranno la stagione 2014.

Matteo Cairoli (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) potrebbe già chiudere la partita per il titolo a Imola nel prossimo fine settimana presentandosi con 54 punti di vantaggio su Gian Luca Giraudi (Cardeco Racing – Antonelli Motorsport – Centro Porsche Torino) e 71 su Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano).

Non potrà invece essere della partita per  la vittoria generale Edoardo Liberati (Ebimotors – Centri Porsche Milano) incappato a Vallelunga in un weekend difficile ma pronto a lasciare un segno visto che non ha ancora vinto una gara quest’anno ma ben quattro secondi posti.

Anche Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport by Dinamic) vuole rompere il ghiaccio. Il campione in carica della Carrera Cup Italia, rientrato nel monomarca tricolore solo dal Paul Ricard, ha accusato piccoli problemi di gioventù alla sua 911 GT3 Cup e, su una pista che gli piace molto come quella emiliana, vorrebbe tornare ad essere fra i grandi protagonisti della serie.

Per motivi economici mancherà Giovanni Berton (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna). Al suo posto al volante della Type 991 Alessandro Bonacini.

In cerca di riscossa ci saranno Alberto De Amicis, pilota di punta del team Ghinzani Arco – Centri Porsche Roma) e Oleksandr Gaidai (Tsunami RT), mentre tornerà dopo l’infortunio alla spalla Rinat Salikhov (Sportec Motorsport) al fianco del compagno di squadra Ilya Melnikov.

In Michelin Cup ci sarà un altro duello fra Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Modena) e Angelo Proietti (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova). Il bresciano guida la  graduatoria riservata ai gentleman driver con 76 punti e può amministrare un margine di 22 lunghezze sul romano. Pietro Negra (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) e Marco Cassarà (Ghinzani Arco – Centri Porsche Roma) punterannoa contendersi le altre posizione da podio, ma dovranno fare i conti anche con Glauco Solieri che rientra al posto di Davide Roda sulla vettura dell’Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova dopo aver fatto qualche uscita nella Mobil 1 Supercup.

7th ottobre, 2014

Tag:, ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini