Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa – Nel weekend motori accesi al Nürburgring

Sarà il penultimo dei sei appuntamenti previsti

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa – Nel weekend motori accesi al Nürburgring

Il Lamborghini Blancpain Super Trofeo farà tappa questo fine settimana in Germania al Nürburgring per affrontare il quinto dei sei doppi appuntamenti della serie europea.

Ancora tutto da decidere nel monomarca riservato alle  Gallardo LP 570-4 Super Trofeo. Giochi apertissimi nella classifica PRO, che vede al comando l’equipaggio del team Bonaldi Motorsport formato dal serbo Milos Pavlovic e l’italiano Edoardo Piscopo, che hanno messo a segno fino ad ora quattro successi, senza mai mancare all’appuntamento con il podio. Alle loro spalle, distanziato di appena sette lunghezze, l’olandese Jeroen Mul, il quale ha ottenuto con i colori di Automobili Lamborghini Racing Team Germany una doppia affermazione in Inghilterra e centrato un’altra vittoria a Le Castellet.

Tra i protagonisti, attesi anche Andrea Amici (il campione europeo 2013 correrà in “equipaggio singolo” al volante di una vettura di Autocarrozzeria Imperiale), il suo compagno di squadra Alberto Viberti, e Giovanni Venturini (Eurotech Engineering). A rappresentare il GRT Grasser Racing Team, squadra reduce dal secondo posto a Portimão della Blancpain Sprint Series con una Lamborghini Gallardo FL2 GT3, ci sarà l’equipaggio Alberto Cerqui-Tomas Pivoda.

Nella Classe PRO-AM, dopo il successo di Spa, a guidare la generale c’è il 18enne Alberto Di Folco (Autocarrozzeria Imperiale). Dietro al romano, distanziato di 14 lunghezze, il greco Aristotelis Varvaroussis, assente in questa occasione. Al suo posto è atteso l’argentino Andres Josephson che completerà uno degli equipaggi del team Bonaldi Motorsport alternandosi con Mirko Bortolotti. La squadra lombarda affronterà questa trasferta anche con il binomio composto dall’ecuadoriano Sebastian Merchan, dominatore delle due gare del Paul Ricard, e Andrea Ceccato. Occhi puntati, infine, sugli austriaci del GRT Grasser Racing Team, Ronald Hölling-Sascha Halek, che avevano già preso parte all’appuntamento del Paul Ricard.

Simone Pellegrinelli della DTMotorsport punterà a difendere la propria leadership tra gli AM dagli attacchi di Jake Rattenbury (terzo in campionato),  anche in questa occasione in alternanza con il belga Jan Van Uytsel su una delle due vetture del Team UK, che tra le sue fila avrà anche l’inglese Tim Richards. Ad occupare il secondo posto in classifica c’è il georgiano Shota Abkhazava (Automobili Lamborghini Racing Team Luxemburg), a 25 punti dal leader in classifica. Si assisterà anche al rientro in classe AM di Davide Durante con il Bonaldi Motorsport, mentre Pier Luigi Sigismondi farà la sua seconda apparizione dopo quella di Spa con lo Charouz Racing Team. Non mancherà al via neanche la lady Natalia Freidina al via con i colori del Team Tsarskie Zabavi. Da segnalare che, sempre in questa classe, ci sarà al via anche Roberto Tanca (che fino ad ora si era alternato al volante con Amici), sempre con i colori di Autocarrozzeria Imperiale, squadra che sarà pertanto presente in tutte le categorie.

Il programma entrerà nel vivo a partire da venerdì 19 settembre con i due turni di prove libere da un’ora ciascuno e, alle 16.05 con la sessione di qualifica di 40’. Il via di Gara 1 è fissato per sabato alle 14,50 mentre Gara 2 si correrà domenica alle 9.30. Entrambe le gare si disputeranno sulla consueta distanza dei 50 minuti.

Calendario 2014

12-13 aprile Monza (IT)

23-25 maggio Silverstone (UK)

27-28 giugno Paul Ricard (FR)

25-26 luglio Spa Francorchamps (B)

19-21 settembre Nürburgring (DE)

20-21 novembre Sepang (MAL) [Finale Mondiale]

16th settembre, 2014

Tag:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini