WRC – Meeke: “Un podio che vale una vittoria”

L'irlandese sorride al risultato finlandese con un occhio al 2015

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WRC – Meeke: “Un podio che vale una vittoria”

Il bicchiere della Citroën al termine del Rally di Finlandia è tra il mezzo pieno e il mezzo vuoto. Se da un lato il Double Chevron avrebbe potuto agilmente conquistare un doppio arrivo nella top 5 con l’incidente durante la ps 18 di Ostberg ha dovuto accontentarsi.

“L’inizio  è stato complicato ma avevamo ripreso ritmo ed eravamo in piena bagarre con Mikkelsen e Hirvonen per la quarta piazza, poi l’impatto in una buca che ha danneggiato la gabbia di sicurezza – ha spiegato Mads – E’ stata una vera delusione”

“Sono davvero felice di aver raggiunto il terzo gradino del podio in una delle corse più rappresentative del calendario  – ha dichiarato al termine Meeke – L’avevo già centrato a Montecarlo e in Argentina ma questa volta è stato davvero speciale, quasi come vincere, perché l’ho costruito con le mie mani e non è arrivato per circostanze fortunate. Ad un certo punto sono stato anche davanti ad Ogier ma poi sabato mattina ho avvertito delle forti vibrazioni, ho rallentato pensando ad una foratura e lui mi ha passato. Dieci secondi sarebbero stati troppi da recuperare e in fin dei conti il mio obiettivo era dimostrare al team di saper essere costante in previsione di un’ipotetica riconferma visto che il mio contratto scade a fine stagione, quindi ho cercato di gestire”.

“Considerato il successo nella Helsinki Battle questo risultato rappresenta la ciliegina sulla torta – il commento del vice boss Marek Nawarecki – In particolare Kris ha saputo trovare  l’equilibrio sfruttando al meglio l’esperienza del 2013 e dei test pre-evento”.

5th agosto, 2014

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini