WRC – Kubica: “Vorrei fare altre gare fuori calendario”

La vittoria al Casentino ha dato morale al polacco

WRC – Kubica: “Vorrei fare altre gare fuori calendario”

Presto potremmo rivedere Robert Kubica correre sui nostri asfalti.

Lo ha confidato ad Autosport lo stesso pilota di Cracovia di ritorno dal Rally del Casentino dove lo scorso weekend senza troppa fatica è riuscito a strappare una vittoria.

“Fare delle gare può solo giocare a mio beneficio, tuttavia non credo sarà possibile prima della Germania – ha detto – La A-Style vorrebbe concedermi qualche altra chance, quindi si tratta solo di trovare il budget e il tempo. Alla fine qualsiasi tipo di corsa è più proficua di un test perché ti permette di fare le ricognizioni prima di partire, per cui sono certo che grazie a questa prova a Treviri saprò gestirmi meglio le note anche se non assiteremo ad una rivoluzione. Solo con l’esperienza infatti potrò finlamente diventare consistente. Quest’anno penso di avere fatto progressi, è vero che a volte ho sbagliato, però sono stato anche sfortunato in alcuni frangenti…”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

WRC – Kubica: “Vorrei fare altre gare fuori calendario”

La vittoria al Casentino ha dato morale al polacco

di 17 luglio, 2014
WRC – Kubica: “Vorrei fare altre gare fuori calendario”

Presto potremmo rivedere Robert Kubica correre sui nostri asfalti.

Lo ha confidato ad Autosport lo stesso pilota di Cracovia di ritorno dal Rally del Casentino dove lo scorso weekend senza troppa fatica è riuscito a strappare una vittoria.

“Fare delle gare può solo giocare a mio beneficio, tuttavia non credo sarà possibile prima della Germania – ha detto – La A-Style vorrebbe concedermi qualche altra chance, quindi si tratta solo di trovare il budget e il tempo. Alla fine qualsiasi tipo di corsa è più proficua di un test perché ti permette di fare le ricognizioni prima di partire, per cui sono certo che grazie a questa prova a Treviri saprò gestirmi meglio le note anche se non assiteremo ad una rivoluzione. Solo con l’esperienza infatti potrò finlamente diventare consistente. Quest’anno penso di avere fatto progressi, è vero che a volte ho sbagliato, però sono stato anche sfortunato in alcuni frangenti…”.

http://motorsport.motorionline.com/2014/07/17/wrc-kubica-vorrei-fare-altre-gare-fuori-calendario/