Al Gruppo PSA il Trofeo degli Oggetti Connessi

Premiata la sua applicazione Car Easy

Al Gruppo PSA il Trofeo degli Oggetti Connessi

Il gruppo PSA Peugeot Citroën è stato premiato questa settimana con il Trofeo degli “Oggetti Connessi” (creato da CCM Benchmark e NPA Conseil, questo riconoscimento differenzia le realizzazioni in funzione delle loro caratteristiche innovative, il loro valore di utilizzo e il loro potenziale di sviluppo economico, ripartendole in 4 categorie: Benessere e salute, Trasporti e mobilità, Casa connessa, Oggetti individuali e trasportati) nella categoria « Trasporto e Mobilità – migliore aiuto alla navigazione» per la sua innovazione Car Easy Apps.

Progettata in collaborazione con Continental, Altia, Imatia, CTAG e Gradiant, si tratta di una piattaforma logistica che permette di creare un ecosistema sicuro di applicazioni connesse al veicolo. Offre agli utenti la continuità di utilizzo dello smartphone all’interno e all’esterno dell’auto, oltre a nuovi utilizzi e servizi.

Il brand transalpino era stato il pioniere anche della chiamata di emergenza e dell’assistenza con più di 1,5 milioni di vetture dotate di questi dispositivi dal 2003. Le Peugeot Connect Apps e Citroën Multicity Connect, lanciate nel 2012 e, più di recente, l’integrazione di Mirror Screen nella Peugeot 108 e nella nuova Citroën C1, costituiscono una tappa supplementare per fornire nuovi utilizzi e servizi ai conducenti e ai passeggeri, per connettere gli utenti fra loro.

Leggi altri articoli in Varie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati