24 H Le Mans – Spettacolare incidente durante le prove per Duval

Il pilota di Chartres se l'è cavata con qualche graffio

24 H Le Mans – Spettacolare incidente durante le prove per Duval
Un terribile incidente ha caratterizzato e fermato per cinquanta minuti la quarta sessione di prove libere della 24H di Le Mans questo mercoledì.

Il  francese dell’equipaggio vincitore della storica gara nel 2013 Loic Duval ha perso il controllo della sua  Audi R18 e-tron Quattro alla Porsche Curves distruggendo completamente il posteriore dell’auto contro le barriere. Per il pilota, trasportato immediatamente all’ospedale della cittadina, nessun problema salvo un paio di escoriazioni come ha poi confermato il team via Twitter.

Appena prima dell’impatto il 31enne aveva segnato il miglior intertempo e probabilmente avrebbe insidiato la prima posizione in quel momento nelle mani di Anthony Davidson su Toyota TS040 HYBRID.

http://www.youtube.com/watch?v=X1guuj_dmnk

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. i love webber

    12 giugno 2014 at 15:58

    possibile che un sito bello come questo tratti la categoria LMP1 del mondiale WEC solo per questi motivi?
    Trattate solo il GT, nessuno che si occupa di endurance a livello completo?
    Alessia

Articoli correlati

24 H Le Mans – Spettacolare incidente durante le prove per Duval

Il pilota di Chartres se l'è cavata con qualche graffio

di 11 giugno, 2014
24 H Le Mans – Spettacolare incidente durante le prove per Duval
Un terribile incidente ha caratterizzato e fermato per cinquanta minuti la quarta sessione di prove libere della 24H di Le Mans questo mercoledì.

Il  francese dell’equipaggio vincitore della storica gara nel 2013 Loic Duval ha perso il controllo della sua  Audi R18 e-tron Quattro alla Porsche Curves distruggendo completamente il posteriore dell’auto contro le barriere. Per il pilota, trasportato immediatamente all’ospedale della cittadina, nessun problema salvo un paio di escoriazioni come ha poi confermato il team via Twitter.

Appena prima dell’impatto il 31enne aveva segnato il miglior intertempo e probabilmente avrebbe insidiato la prima posizione in quel momento nelle mani di Anthony Davidson su Toyota TS040 HYBRID.

http://www.youtube.com/watch?v=X1guuj_dmnk

http://motorsport.motorionline.com/2014/06/11/24-h-le-mans-spettacolare-incidente-durante-le-prove-per-duval/