Carrera Cup Italia – A Monza successo per Giraudi e Postiglione

Il pilota Ebimotors guida anche la classifica assoluta

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Carrera Cup Italia – A Monza successo per Giraudi e Postiglione

Successo per Gianluca Giraudi in Gara a Monza nel secondo appuntamento del monomarca riservato alle 911 GT3 Cup.

Il piemontese della Cardeco Racing Antonelli Motorsport – Centro Porsche Torino  centrando anche la pole e il giro veloce ha così potuto rilanciarsi nel campionato, in questo momento grazie al secondo posto ottenuto condotto da Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano). Buon terzo posto per il giovane Matteo Ciroli.

Dominio di Angelo Proietti nella Michelin Cup mentre Alex De Giacomi è stato costretto al ritiro.

La classifica di Gara 1: 1. Gian Luca Giraudi (Cardeco Racing Antonelli Motorsport – Centro Porsche Torino) 16 giri in 30’19”042 alla media di 183,435 km/h; 2. Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano) a 0”533; 3. Matteo Cairoli (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) a 2”304; 4. Edoardo Liberati (Ebimotors – Centri Porsche Milano) a 5”427; 5. Alberto De Amicis (Ghinzani Arco Motorsport –Centri Porsche Roma) a 6”999; 6. Ilya Melnikov (Sportec Motorsport) a 12”863; 7. Giovanni Berton (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna) a 17”193; 8. Oleksandr Gaidai (Tsunami RT) a 17”887; 9. Angelo Proietti (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) a 28”420; 10. Davide Roda (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) a 31”418; 11. Rinat Salikhov (Sportec Motorsport) a 39”541; 12. Walter Ben (GT Motorsport by Autotecnica Tadini) a 1’30”438; 13. Matteo Torta (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) a 3 giri.

Giro più veloce: il 7. di Giraudi in 1’52”962 alla media di 184,617 km/h.

Postiglione ha poi stupito in Gara 2 con Edoardo Liberati a precedere un  Cairoli in palla. Il pilota lucano dell’Ebimotors – Centri Porsche Milano ha dunque centrato la decima vittoria e consolidato la testa della classifica con sette. Quarta piazza per il trionfatore della prima manche Giraudi. In Michelin Cup torna al successo Alex De Giacomi (Dinamica Motorsport – Centro Porsche Modena) che ha infilato la terza affermazione in quattro corse.

La classifica di Gara 2: 1. Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 16 giri in 3’’26”113 alla media di 182,725 km/h; 2. Edoardo Liberati (Ebimotors – Centri Porsche Milano) a 1”589; 3. Matteo Cairoli (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) a 3”784; 4. Gian Luca Giraudi (Cardeco Racing Antonelli Motorsport – Centro Porsche Torino) a 5”949; 5. Giovanni Berton (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna) a 7”398; 6. Oleksandr Gaidai (Tsunami RT) a 8”819; 7. Alberto De Amicis (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) a 9”165; 8. Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Modena) a 37”172; 9. Ilya Melnikov (Sportec Motorsport) a 42”489; 10. Pietro Negra a 43”763; 11. Walter Ben (GT Motorsport by Autotecnica Tadini) a 1’27”516;12. Angelo Proietti (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) a 1’34”480

Giro più veloce: il 14. di Cairoli in 1’53”098 alla media di 184,35 km/h.

Le Classifiche

Assoluta: 1. Postiglione 56 punti; 2. Cairoli 49; 3. Liberati 41; 4. Giraudi 33; 5. Berton 22; 6. De Giacomi 19; 7. Gaidai 17; 8. De Amicis 16; 9. Melnikov 7; 10. Proietti 4; 11. Negra 3; 12. Roda 1.

Michelin Cup: 1. De Giacomi punti 30; 2. Proietti 22; 3. Negra 14; 4. Roda 13; 5. Ben 10; 6. Cassarà 6.

Team: 1. Ebimotors-Centri Porsche Milano 58; 2. Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova 47; 3. 3. Cardeco Racing – Antonelli MS– Centro Porsche Torino 30; 4. Dinamic Motorsport 26; 5. Tsunami RT 17; 6. Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma 16; 7. Sportec Motorsport 7.

3rd giugno, 2014

Tag:, , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini