WTCC – In Austria pole di Müller

Il pilota Citroën avvantaggiato dalla retrocessione di Morbidelli

WTCC – In Austria pole di Müller

Neppure al Salzburgring si spezza il dominio Citroën nelle qualifiche. Il vero autore della pole Gianni Morbidelli è stato infatti regredito di cinque posizioni per non aver rallentato sotto bandiere gialle durante il Q1 avvantaggiando così Yvan Müller, che per la seconda volta quest’anno si ritrova al palo per squalifiche altrui, Sébastien Loeb e Tom Coronel su Chevrolet.

Quarto l’altro uomo della C-Elysée Pechito Lopez seguito dalla Cruze di Tom Chilton e dalle quattro Civic di Tiago Monteiro, Mehdi Benanni, Norbert Michelisz e Gabriele Tarquini.

Rne Munnich e Dusan Borkovic chiudono il gruppo delle Chevy davanti alla Lada di James Thompson, Rob Huff e Mikhail Kozlovskiy.

Tra le TCT2 Franz Engstler fa meglio di Pasquale Sabatino, ultimo su BMW.

Leggi altri articoli in Touring

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati