Andreucci alla Verzegnis – Sella Chianzutan

Il garfagnino farà da apripista su una 208 GT1 speciale

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Andreucci alla Verzegnis – Sella Chianzutan

La Verzegnis – Sella Chianzutan, prova del Campionato Italiano Velocità Montagna, in scena domenica avrà un apripista d’eccezione. Paolo Andreucci, fresco vincitore della Targa Florio, sarà infatti al volante di una versione speciale della 208 GTi, la “One Off UcciUssi”, esemplare unico riservato esclusivamente alle ricognizioni dei piloti ufficiali di Peugeot Italia.

Esternamente la vettura ripropone i cerchi in lamiera bianchi che hanno caratterizzato le 205 e le 106 rally del passato, oltre ai colori della Casa sul bordo inferiore della calandra, sulla modanatura del pannello laterale posteriore e sul paraurti posteriore. Completano la personalizzazione della carrozzeria i loghi “Ucci” e “Ussi” sulle portiere e la scritta “Hic Sunt Leones” celebrativa delle vittorie degli ultimi anni, alla base dei montanti anteriori e sul portellone, a destra della targa. Gli interni invece si differenziano per i tappetini e  i ricami sui sedili sportivi e per i materiali utilizzati, pelle e microfibra.

“Già dalla passata stagione guido questa macchina, ma  la possibilità di cucirmela addosso, come fosse una tuta, mi ha stimolato molto – ha dichiarato il pilota – Sono abituato a lavorare su assetti, regolazioni e meccanica  ma concentrarmi sugli aspetti estetici di una vettura di serie è stato meno facile di quanto pensassi. Il punto di partenza è stato quello delle mitiche versioni stradali di auto che ho posseduto e con cui ho corso. Tutto è partito da questa suggestione, poi come tutti gli sportivi sono scaramantico e ho usato  la stessa denominazione di quella delle ricognizioni della Targa Florio dove ce la siamo cavata piuttosto bene!”.

La 208 GTi, lanciata un anno fa e prodotta già in più di 10mila esemplari, è equipaggiata con un motore 1.6 THP da 200 CV/275 Nm abbinato a un cambio meccanico a sei rapporti, con una ripresa e un’accelerazione da vera sportiva, da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi con solo 139 g di emissioni di CO2/km. La Verzegnis – Sella Chianzutan, giunta alla 45esima edizione, è una delle più prestigiose gare italiane della specialità. Su un percorso di 5640 metri, si daranno battaglia domenica 18 maggio ben 250 vetture, divise tra auto storiche e moderne.

17th maggio, 2014

Tag:, ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini