Peugeot RCZ raddoppia nel Campionato Italiano Turismo Endurance

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Peugeot RCZ raddoppia nel Campionato Italiano Turismo Endurance

A distanza di circa un mese dal debutto stagionale, riparte il Campionato Italiano Turismo Endurance con la seconda delle sette tappe, in calendario al Misano World Circuit, l’autodromo ribattezzato Marco Simoncelli.

Sull’impegnativo Circuito romagnolo saranno due le Peugeot RCZ impegnate. Assieme alla riconfermata versione “R”, che prosegue nel suo lavoro di sviluppo prestazionale alla caccia delle vetture con cilindrata maggiore, troviamo una versione RCZ Cup al debutto nella stagione 2014 del Trofeo Peugeot. Sulla Coupé evoluta (foto sopra) correranno Massimo Arduini e Paolo Pirovano, sulla seconda Emiliano Perucca Orfei.

Il primo, profondo conoscitore della vettura, nonché ex collaudatore e pilota di grande esperienza si alternerà alla guida con il quasi debuttante Pirovano di MotorpadTv. Per Massimo un doppio obiettivo: quello di cercare di qualificare al meglio la vettura e quello di tutor nei confronti del collega. Paolo, professionalmente parlando giornalista e conduttore televisivo di lungo corso nell’attività editoriale di famiglia, dopo qualche esperienza agonistica ritorna al volante di una vettura da corsa con lo stimolo di far bene e di crescere durante tutto il weekend.
La loro vettura proseguirà nel piano di sviluppo messo a punto con la 2T Reglage & Course. La squadra ha ulteriormente alleggerito la RCZ-R, ha affinato l’aerodinamica posteriore con nuovi estrattori ai lati nel paraurti, mentre sul cofano sono comparse delle feritoie che, assieme al nuovo intercooler arrivato da Peugeot Sport, permetteranno di ridurre le temperature di esercizio del motore e della sovralimentazione.

6th maggio, 2014

Tag:, , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini