Dopo la prima speciale Vescovi guida il Rally Elba Internazionale tra le Clio R3

Rovatti leader tra le R2

Dopo la prima speciale Vescovi guida il Rally Elba Internazionale  tra le Clio R3

Si è chiusa la speciale d’apertura del 1° Rally Elba Internazionale che ha dato ufficialmente il via ai Trofei Clio R3 e Twingo R2 I.R.C. .

La Buonconsiglio-Accolta di 15 chilometri ha visto prevalere Roberto Vescovi e Giancarla Guzzi tra le R3 con la conquista anche dell’ottava piazza assoluta.

Gli alfieri della Gima Autosport hanno preceduto per poco più di 4″ il pilota locale del team S.M.D. Francesco Bettini e dal navigatore Luca Acri per il Pini Racing; terza la VS Corse con il duo Marco Asnaghi-Maurizio Castelli, mentre hanno offerto una buona prova gli altri due equipaggi isolani, quelli composti da Andrea Volpi e Simone Scalabrini e da David e Daniel Giacomelli. Sfortuna invece per Grillo-Mosena, rallentati da una foratura.

Tra le R2 ha staccato un gran tempo Michele Rovatti, coadiuvato da Daniele Fogli, al debutto sulla vettura transalpina, a seguire Paolo Amorisco ed Alessandra Cavallotto, per la Miele Racing, mentre al terzo posto hanno terminato Francesco Arati e Paolo Rocca per l’Autofficina Ulivieri.

Da sottolineare la presenza della serie “Corri con Clio N3” in cui al momento comandano Dario Bigazzi e Monica Briano. In tarda serata è in programma la lunga P.S. Due Mari, mentre altre nove speciali decreteranno domani il nome dei vincitori.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati