Honda annuncia il programma motorsport per il 2014

Protagonista nella Super Formula giapponese anche l'italiano Liuzzi

Honda annuncia il programma motorsport per il 2014

Honda Motor Company ha annunciato strategie e programmi per il 2014 nel motorsport mondiale.

Nel 2013 le attività sportive in ambito due ruote si sono dimostrate importanti e di successo. In MotoGP il marchio ha ottenuto i tre titoli piloti, squadre e costruttori, e nella recente Dakar in Sud America ha vinto sei tappe su tredici pur essendo solo al secondo anno di partecipazione come ufficiale .

In questa stagione quindi verrà posta ancora maggiore enfasi sulle attività racing aumentando le scuderie di sviluppo moto da competizione su un totale di quattro categorie. Per quanto riguarda la massima serie del motomondiale il Team Repsol gareggerà con il campione del mondo Marc Marquez e Dani Pedrosa, mentre verrà fornita la RC214V anche a due squadre satelliti. Nel motocross Honda sarà attiva  nella classe MXGP con la CRF450RW affidata ai centauri Evgeny Bobryshev e Maximilian Nagl. Nel trial la Repsol sarà nelle mani del sette volte iridato Toni Bou e di Takahisa Fujinami. Infine nella SBK confermati Jonathan Rea e Leon Haslam su  CBR1000RR del Team Pata.

Nelle quattro ruote il Team Castrol Honda WTCC campione in carica al suo primo anno proseguirà con Gabriele Tarquini e Tiago Monteiro che condivideranno la nuova Civic con Norbert Michelisz della Zengo Motorsport e Mehdi Bennani della Proteam Racing. In GP2 sarà invece legata alla ART e al suo pilota Takuya Izawa.

Nelle gare di Formula giapponese Super GT e Super Formula debutto della nuova NSX Concept-GT dotata di un nuovo motore da corsa da 2.0 litri e di un sistema ibrido che vedrà al volante il nostro Vitantonio Liuzzi, il francese Jean Karl Vernay ed il belga Bertrand Baguette.

Leggi altri articoli in Varie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati