Dakar 2014 – Auto: Al-Attiyah si mette dietro Peterhansel

La decima tappa ha creato qualche problema al leader Roma

Dakar 2014 – Auto: Al-Attiyah si mette dietro Peterhansel

Nuovo centro per Nasser Al-Attiyah alla Dakar 2014 e rinnovata battaglia fino all’ultimo con Stephane Peterhansel. Nella decima fatica da Iquique ad Antofagasta i due hanno duellato a lungo finché il qatariano non ha messo il turbo e ha lasciato il maestro di questo raid a debita distanza.

Terzo ma sfortunato il capo classifica Nani Roma, bloccato per una decina di minuti tra le dune e in seguito da una foratura. Quarto il buon Giniel de Villiers su Toyota, davanti al polacco Krzysztof Holowczyc e al russo Vladimir Vasilyev.

Giornata difficile per Orlando Terronova rallentato da diversi problemi di navigazione e arrivato a ben 33’48 dal vincitore. Decimo l’argentino Federico Villagra, ventesimo a 1h26’32Robby Gordon con il suo Hummer.

Ritiro definitivo e con capottamento senza conseguenze malgrado una visitina dal dottore per Carlos Sainz , ripartito dopo l’importante incidente di ieri.

Tra i camion successo del ceco Ales Loprais su Tatra a precedere di 37″ Andrey Karginov su Kamaz e di 6’10 Gerard De Rooy alle prese con un way-point mancato.

CLASSIFICA TAPPA 10 DAKAR 2014

1. Nasser Al-Attiyah X-raid Mini 4h23m35s

2. Stephane Peterhansel X-raid Mini +3m50s

3. Nani Roma X-raid Mini +13m45s

4. Giniel de Villiers Imperial Toyota +28m15s

5. Krzysztof Holowczyc X-raid Mini +31m13s

6. Vladimir Vasilyev X-raid Mini +33m22s

7. Orlando Terranova X-raid Mini +33m48s

Leggi altri articoli in Dakar 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Rally

Peugeot vince la Dakar 2016

Per Peterhansel è il 12° centro nel mitico raid
Ventisei anni dopo il suo ultimo successo, Peugeot si è aggiudicata la Dakar per la quinta volta nella sua storia

Dakar 2014 – Auto: Al-Attiyah si mette dietro Peterhansel

La decima tappa ha creato qualche problema al leader Roma

di 16 gennaio, 2014
Dakar 2014 – Auto: Al-Attiyah si mette dietro Peterhansel

Nuovo centro per Nasser Al-Attiyah alla Dakar 2014 e rinnovata battaglia fino all’ultimo con Stephane Peterhansel. Nella decima fatica da Iquique ad Antofagasta i due hanno duellato a lungo finché il qatariano non ha messo il turbo e ha lasciato il maestro di questo raid a debita distanza.

Terzo ma sfortunato il capo classifica Nani Roma, bloccato per una decina di minuti tra le dune e in seguito da una foratura. Quarto il buon Giniel de Villiers su Toyota, davanti al polacco Krzysztof Holowczyc e al russo Vladimir Vasilyev.

Giornata difficile per Orlando Terronova rallentato da diversi problemi di navigazione e arrivato a ben 33’48 dal vincitore. Decimo l’argentino Federico Villagra, ventesimo a 1h26’32Robby Gordon con il suo Hummer.

Ritiro definitivo e con capottamento senza conseguenze malgrado una visitina dal dottore per Carlos Sainz , ripartito dopo l’importante incidente di ieri.

Tra i camion successo del ceco Ales Loprais su Tatra a precedere di 37″ Andrey Karginov su Kamaz e di 6’10 Gerard De Rooy alle prese con un way-point mancato.

CLASSIFICA TAPPA 10 DAKAR 2014

1. Nasser Al-Attiyah X-raid Mini 4h23m35s

2. Stephane Peterhansel X-raid Mini +3m50s

3. Nani Roma X-raid Mini +13m45s

4. Giniel de Villiers Imperial Toyota +28m15s

5. Krzysztof Holowczyc X-raid Mini +31m13s

6. Vladimir Vasilyev X-raid Mini +33m22s

7. Orlando Terranova X-raid Mini +33m48s

http://motorsport.motorionline.com/2014/01/16/dakar-2014-auto-al-attiyah-si-mette-dietro-peterhansel/