Dakar 2014 – Moto: Barreda Bort brilla nella settima giornata

Coma sempre davanti a tutti in classifica

Dakar 2014 – Moto: Barreda Bort brilla nella settima giornata

Dopo il giorno di riposo caratterizzato dal maltempo domenica è ripartita la Dakar e in un percorso da Salta  a Uyuni accorciato per i centauri ad avere la meglio è stato Joan Barreda Bort su Honda che ha beffato di ben 4′ il leader della classifica Marc Coma su KTM e di 5’35” lo yamahista Cyril Despres.

La prima Sherco è quello di Pedrero Garcia, quarto, davanti al polacco Kuba Przygonski, al cileno Jeremias Isreal Esquerre e al portoghese Helder Rodrigues.

Nono il francese Olivier Pain su Yamaha seguito da  Jordi Viladoms, sul podio virtuale della generale. Dodicesima Laia Sanz , ventesimo il nostro Paolo Ceci su Speedbrain a precedere Alain Duclos, fuori fase per l’altitudine e i postumi della notizia del decesso di Palante, giunto a 19’40 dal vincitore.

Tra i quad dominio di Ignacio Casale su Raptor Yamaha, nuovo capolista, che si è lasciato alle spalle di 7’40 Sebastian Husseini e di 8’38 Sergio Lafuente.

Leggi altri articoli in Dakar 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati