Dakar 2014 – Auto: A Salta Peterhansel beffa Al-Attiyah

Il francese è ora a trenta minuti dal leader Coma

Dakar 2014 – Auto: A Salta Peterhansel beffa Al-Attiyah

Nei 424 km che hanno caratterizzato la cavalcata da Tucuman a Salta ha dato la sua seconda zampata in questa edizione Stephane Peterhansel che grazie anche alla penalizzazione di un’ora inflitta a Carlos Sainz e Nasser Al-Attiyah ha recuperato in classifica risalendo sul podio virtuale.

Il qatariano della Mini comunque non si lasciato scoraggiare e ha spinto a fondo tanto da giungere proprio alle spalle del francese nella tappa odierna. Terzo invece il buon Orlando Terranova, sempre su vettura inglese, che malgrado qualche preoccupazione con i freni è stato costantemente della partita, allo stesso modo di Giniel De Villiers soddisfatto soprattutto per il lavoro fatto dai suoi meccanici al bivacco che gli ha permesso di avere un mezzo senza problemi.

Quinto a sei minuti il Matador rallentato dal mal funzionamento del “sentinel” del suo Buggy per cui ha dovuto rinunciare a diverse manovre di sorpasso seguito dal leader della generale Nani Roma. Solo 21esimo e con 24′ di ritardo Robby Gordon con l’Hummer.

Nei camion centro per l’olandese Pieter Versluis su Man, davanti al Kamaz  di Andrey Karginov e al TGS 480 di Marcel Van Vliet. Gerard De Rooy, oggi settimo, comanda ancora il gruppo.

Sabato giornata di riposo, si riprende domenica con la tappa da Salta a Calama.

CLASSIFICA TAPPA 6 DAKAR 2014

1. Stephane Peterhansel X-raid Mini 2h42’58

2. Nasser Al-Attiyah X-raid Mini +2’43

3. Orlando Terranova X-raid Mini +5’20

4. Giniel de Villiers Imperial Toyota +6’06

5. Carlos Sainz SMG Buggy +6’31

6. Nani Roma X-raid Mini +6’36

7. Vladimir Vasilyev X-raid Mini +12’02

8. Krzysztof Holowczyc X-raid Mini +12’34

9. Federico Villagra X-raid Mini +12’53

10. Christian Lavieille Haval +13’01

Leggi altri articoli in Dakar 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati