Dakar 2014 – Auto: Quarta tappa a Sainz

Lo spagnolo è il nuovo leader, Peterhansel recupera

Dakar 2014 – Auto: Quarta tappa a Sainz

La massacrante tappa di 657 km da San Juan a Chilecito che ha toccato anche i 3000 metri ha visto trionfare Carlos Sainz che a bordo del suo Buggy SMG si è messo dietro tutti pure nella generale. Sei i minuti di vantaggio al traguardo nonostante un guasto al servosterzo su un Stephane Peterhansel nettamente più in forma rispetto a martedì quando è stato rallentato da ben sei forature.

Terzo il costante Nasser Al-Attiyah seguito dal compagno di Mini Federico Villagra e da Nani Roma soddisfatto malgrado il ritardo. Sesto Orlando Terranova, settimo il sudafricano della Toyota Giniel De Villiers, vittima pure lui di noie alla direzione assistita che l’ha costretto a più soste con tanto d’aiuto da parte del pubblico che lo ha aiutato a rifornirsi d’olio essendo rimasto a secco. A oltre quaranta minuti è infine giunto Robby Gordon su Hummer. Ritiro per Guerlain Chicherit ko causa incendio che gli ha distrutto il buggy.

Tra i camion guizzo del leader del gruppo Gerard De Rooy su Iveco a precedere i russi Karginov e Nikolaev. “È stato fantastico – ha commentato – Una prova speciale formidabile, la migliore performance degli ultimi anni. Ci siamo resi conto fin dall’inizio che il Kamaz era troppo veloce, così abbiamo deciso di guidare con prudenza, cercando di non correre troppi rischi. Purtroppo però nella fase di collegamento ci siamo dovuti fermare per sostituire un pneumatico, abbiamo anche fatto un piccolo errore di navigazione verso la fine, ma senza particolari ripercussioni”.

CLASSIFICA TAPPA 4 DAKAR 2014

1. Sainz-Gottschalk (ESP-ALE/SMG) 5h.20’32

2. Peterhansel-Cottret (FRA/Mini) + 6’04

3. Al Attiyah-Cruz (QAT-ESP/MIni) + 8’58

4. Villagra-Pérez Companc (ARG/Mini) + 13’19

5. Roma-Perin (ESP-FRA/Mini) + 14’08

6. Terranova-Fiuza (ARG-POR/Mini) + 16’04

7. De Villiers-Von Zitzewitz (RSA-ALE/Toyota) + 24’49

8. Lavieille-Garcin (FRA/Haval) + 26’59

9. Van Loon-Rosegaar (HOL/Ford) + 40’52

10. Gordon-Walch (USA/Hummer) + 42’16

Leggi altri articoli in Dakar 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Rally

Peugeot vince la Dakar 2016

Per Peterhansel è il 12° centro nel mitico raid
Ventisei anni dopo il suo ultimo successo, Peugeot si è aggiudicata la Dakar per la quinta volta nella sua storia

Dakar 2014 – Auto: Quarta tappa a Sainz

Lo spagnolo è il nuovo leader, Peterhansel recupera

di 8 gennaio, 2014
Dakar 2014 – Auto: Quarta tappa a Sainz

La massacrante tappa di 657 km da San Juan a Chilecito che ha toccato anche i 3000 metri ha visto trionfare Carlos Sainz che a bordo del suo Buggy SMG si è messo dietro tutti pure nella generale. Sei i minuti di vantaggio al traguardo nonostante un guasto al servosterzo su un Stephane Peterhansel nettamente più in forma rispetto a martedì quando è stato rallentato da ben sei forature.

Terzo il costante Nasser Al-Attiyah seguito dal compagno di Mini Federico Villagra e da Nani Roma soddisfatto malgrado il ritardo. Sesto Orlando Terranova, settimo il sudafricano della Toyota Giniel De Villiers, vittima pure lui di noie alla direzione assistita che l’ha costretto a più soste con tanto d’aiuto da parte del pubblico che lo ha aiutato a rifornirsi d’olio essendo rimasto a secco. A oltre quaranta minuti è infine giunto Robby Gordon su Hummer. Ritiro per Guerlain Chicherit ko causa incendio che gli ha distrutto il buggy.

Tra i camion guizzo del leader del gruppo Gerard De Rooy su Iveco a precedere i russi Karginov e Nikolaev. “È stato fantastico – ha commentato – Una prova speciale formidabile, la migliore performance degli ultimi anni. Ci siamo resi conto fin dall’inizio che il Kamaz era troppo veloce, così abbiamo deciso di guidare con prudenza, cercando di non correre troppi rischi. Purtroppo però nella fase di collegamento ci siamo dovuti fermare per sostituire un pneumatico, abbiamo anche fatto un piccolo errore di navigazione verso la fine, ma senza particolari ripercussioni”.

CLASSIFICA TAPPA 4 DAKAR 2014

1. Sainz-Gottschalk (ESP-ALE/SMG) 5h.20’32

2. Peterhansel-Cottret (FRA/Mini) + 6’04

3. Al Attiyah-Cruz (QAT-ESP/MIni) + 8’58

4. Villagra-Pérez Companc (ARG/Mini) + 13’19

5. Roma-Perin (ESP-FRA/Mini) + 14’08

6. Terranova-Fiuza (ARG-POR/Mini) + 16’04

7. De Villiers-Von Zitzewitz (RSA-ALE/Toyota) + 24’49

8. Lavieille-Garcin (FRA/Haval) + 26’59

9. Van Loon-Rosegaar (HOL/Ford) + 40’52

10. Gordon-Walch (USA/Hummer) + 42’16

http://motorsport.motorionline.com/2014/01/08/dakar-2014-auto-quarta-tappa-a-sainz/