Dakar 2014 – Auto: Sousa vince al via

Bene Al-Attiyah e Sainz, più attardato Peterhansel

Dakar 2014 – Auto: Sousa vince al via

La tappa di debutto della Dakar 2014 che portava da Rosario a San Luis (Argentina) ha visto trionfare il portoghese Carlos Sousa su Haval malgrado un problema alle bocchette dell’aria che hanno fatto alzare a 70° la temperatura interna dall’auto. A undici secondi è giunto l’enfant du pays  Orlando Terranova, poco più indetro invece l’ottimo Nasser Al-Attiyah con la Mini.

Quarto lo spagnolo Nani Roma a precedere Carlos Sainz che ha dovuto lottare con il suo buggy per cause tecniche e il re del raid Stephane Peterhansel.

Forte ritardo per uno dei favoriti, il sudafricano Giniel De Villiers, arrivato a quindici minuti, così come per Robby Gordon a oltre 26′ con il suo Hummer già fuori orario al momento della partenza.

Tra i camion comanda l’equipaggio russo su Kamaz di Ayrat Mardeev.

CLASSIFICA PRIMA TAPPA DAKAR 2014

1. Carlos Sousa Haval 2h20’36”

2. Orlando Terranova X-raid Mini +11″

3. Nasser Al-Attiyah X-raid Mini +47″

4. Nani Roma X-raid Mini +1’15”

5. Carlos Sainz SMG Buggy +4’03”

6. Stephane Peterhansel X-raid Mini +4’21”

7. Krzysztof Holowczyc X-raid Mini +4’21”

8. Christian Lavieille Haval +5’42”

9. Leeroy Poulter Imperial Toyota +5’57”

10. Erik van Loon XDakar Ford +6’02”

Leggi altri articoli in Dakar 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Dakar 2014 – Auto: Sousa vince al via

Bene Al-Attiyah e Sainz, più attardato Peterhansel

di 5 gennaio, 2014
Dakar 2014 – Auto: Sousa vince al via

La tappa di debutto della Dakar 2014 che portava da Rosario a San Luis (Argentina) ha visto trionfare il portoghese Carlos Sousa su Haval malgrado un problema alle bocchette dell’aria che hanno fatto alzare a 70° la temperatura interna dall’auto. A undici secondi è giunto l’enfant du pays  Orlando Terranova, poco più indetro invece l’ottimo Nasser Al-Attiyah con la Mini.

Quarto lo spagnolo Nani Roma a precedere Carlos Sainz che ha dovuto lottare con il suo buggy per cause tecniche e il re del raid Stephane Peterhansel.

Forte ritardo per uno dei favoriti, il sudafricano Giniel De Villiers, arrivato a quindici minuti, così come per Robby Gordon a oltre 26′ con il suo Hummer già fuori orario al momento della partenza.

Tra i camion comanda l’equipaggio russo su Kamaz di Ayrat Mardeev.

CLASSIFICA PRIMA TAPPA DAKAR 2014

1. Carlos Sousa Haval 2h20’36”

2. Orlando Terranova X-raid Mini +11″

3. Nasser Al-Attiyah X-raid Mini +47″

4. Nani Roma X-raid Mini +1’15”

5. Carlos Sainz SMG Buggy +4’03”

6. Stephane Peterhansel X-raid Mini +4’21”

7. Krzysztof Holowczyc X-raid Mini +4’21”

8. Christian Lavieille Haval +5’42”

9. Leeroy Poulter Imperial Toyota +5’57”

10. Erik van Loon XDakar Ford +6’02”

http://motorsport.motorionline.com/2014/01/05/dakar-2014-auto-sousa-vince-al-via/