WRC – Ostberg contento della sua DS3

Il norvegese convinto della scelta di lasciare M-Sport

WRC – Ostberg contento della sua DS3

Mads Ostberg è contento. I primi test fatti con Citroën fanno ben sperare. Niente più lotte con l’affidabilità forse, ma la chance di potersi battere per vittorie e titolo.

“E’ un vero onore poter fare parte di un grande gruppo come questo. Qui credo che potrò tirare fuori il mio vero potenziale visto il feeling immediato – ha detto ad Autosport – C’è un diverso approccio al lavoro e la DS3  è completamente differente dalla Fiesta, il bilanciamento è molto buono, ha stabilità e il motore ha più coppia. Pure lo stile di guida richiesto è altro, ad ogni modo è qualcosa che viene in maniera naturale e come prima impressione la definirei positiva”.

Convinta che la mossa di abbandonare Mr. Malcolm Wilson sia azzeccata anche la sua Norvegia. “La reazione è stata fantastica – ha spiegato – Tutti si attendevano di vedermi proseguire con lo stesso team ben sapendo che M-Sport mi aveva fatto un’offerta, dunque sono rimasti sorpresi, ma personalmente ho capito molto in fretta che era quello che volevo. Lo avevo già anticipato lo scorso anno che se ce ne fosse stata l’occasione sarei andato via”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati