Svelati i dettagli della Porsche Carrera Cup 2014

Un appuntamento anche in Francia

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Svelati i dettagli della Porsche Carrera Cup 2014

Lo staff motorsport di Porsche Italia sta lavorando alacremente  per preparare al meglio l’ottava edizione della Carrera Cup nazionale. L’obiettivo è quello di veder crescere la serie anche attraverso l’ingresso di nuove squadre e difatti già tre nomi andranno ad aggiungersi a quelli collaudati.

La grande novità però sarà il debutto dell’ultima generazione di 911 GT3 Cup (991 MY14 ed eventuali 991 MY13 già Supercup, ma aggiornate) che potranno essere schierate esclusivamente nell’ambito delle Carrera Cup mondiali e della Supercup.

Ufficializzato il calendario con sette doppi appuntamenti, sei in Italia (due volte a Monza) e uno  in Francia al Paul Ricard dove tra l’altro avrà luogo lo shakedown pre-campionato. Tutte le tappe saranno concomitanti con il Campionato Italiano Gran Turismo.

Riguardo al format rimarrà invariato con due sessioni di prove libere, una di qualifiche, composta da venticinque minuti più una superpole per i primi otto e due gare sprint di 28’ + 1 giro. Confermate anche le due classifiche Assoluta e Michelin Cup, riservata ai Gentlemen Drivers.

Grande spazio ai giovani con l’istituzione del programma Scholarship Italia che formerà gli Under 26 attraverso uno strutturato programma di coaching mentale, fisico, tecnico e mediatico.

Durante i weekend della Carrera Cup Italia non mancheranno le attività dedicate ai clienti e alle concessionarie tramite la Porsche Sports Experience che darà la possibilità a chi vuole di cimentarsi in un test drive in pista con le vetture della gamma 911, Cayman e Boxster con i preziosi consigli dei Piloti Istruttori Porsche.

13th dicembre, 2013

Tag:,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini