WRC – Presentato in Germania il nuovissimo team Hyundai

Neuville, Hänninen, Sordo e Atkinson i piloti designati

WRC – Presentato in Germania il nuovissimo team Hyundai

E’ stata presentata in diretta web martedì mattina dal quartier generale di Alzenau, Germania,  la nuovissima squadra Hyundai che l’anno prossimo debutterà nel WRC.

A togliere i veli alla bella i20 supportata dal title sponsor Shell e da Michelin, e caratterizzata dai colori grigio – arancio i quattro equipaggi che si alterneranno al suo volante alias i già confermati Thierry Neuville e Juho Hänninen e i neo annunciati Dani Sordo, che dal 2014 tornerà ad essere navigato dal buon Marc Martì con cui ha ripreso dimestichezza durante il Rally di Monza di fine novembre e Chris Atkinson. Scartato quindi l’altro tester della prima ora della vettura coreana Bryan Bouffier.

“Sarà pure un team giovane ma ha grandi capacità e professionalità, aspetti che lo rendono piuttosto accattivante – le parole dello spagnolo – Non vedo l’ora mettere al suo servizio la mia lunga esperienza nel mondiale e prendere parte al Montecarlo”.

“E’ stato un piacere poter contribuire allo sviluppo della macchina ed è fantastico quindi sapere che potrò proseguire il prossimo anno con anche la possibilità di gareggiare nel Rally d’Australia” – ha commentato il pilota del New South Wales.

Per l’occasione è stato lanciato anche il logo “N”, dal nome del centro di ricerca e sviluppo di Namyang, ben visibile su cofano e portiere a rappresentare l’importanza della tecnologia di alto livello utilizzata dall’azienda pure per le auto stradali.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Rally

WRC – Ogier controlla e Hirvonen morde

Il finnico dovrà però guardarsi da Meeke distante appena tre secondi
Se l’è presa con comodo Sébastien Ogier nel giro pomeridiano della seconda tappa del Rally del Galles. Il francese non
Rally

WRC – Ogier senza rivali

In UK incidente per Latvala. Secondo a oltre un minuto Ostberg
L’unico rivale di Sébastien Ogier può solo essere Sébastien Ogier in questo Rally del Galles. A dirlo è la classifica