Auto GP 2013, Sergio Campana: «Nelle ultime gare ci è mancato qualcosa per lo sprint»

Il prossimo anno, però, si ricomincia con un nuovo team

Auto GP 2013, Sergio Campana: «Nelle ultime gare ci è mancato qualcosa per lo sprint»

Un finale di campionato in crescendo per Sergio Campana (Ibiza RT) in Auto GP, che però nasconde un po’ di delusione per una stagione che forse avrebbe potuto riservare qualche soddisfazione in più, specie dopo le prime vittorie a Monza e a Marrakech (quest’ultima corredata pure dal record per il giro più veloce).

«Ero partito molto bene e con ambizioni di vittoria – ci ha raccontato Campana a margine di un evento Mercedes – Infatti le prime due gare le avevo vinte e con dei buoni piazzamenti ero in testa alla classifica quasi fino alla fine del campionato. Poi, purtroppo, nelle ultime gare ci è mancato qualcosa per fare lo sprint per tenere dietro gli avversari che all’inizio del campionato erano dietro di noi molto vicini e nella parte finale ci hanno superato

È il momento di pensare alla prossima stagione, che dovrebbe ancora riguardare ancora la categoria Auto GP. «Ora sto preparando la stagione prossima. Oggi pomeriggio (ieri, n.d.r.) devo andare in pista a Vallelunga dove andrò a provare l’Auto GP per questo team nuovo. Per il prossimo anno ho qualche opzione. Durante questo inverno dovrò valutare cosa sarà meglio fare il prossimo anno, cercando comunque di rimanere su un campionato di alto livello. Una serie internazionale che mi possa permettere di puntare a vincere.» Qualche indizio? «Adesso principalmente sto andando a provare in pista monoposto che parteciperanno alla prossima Auto GP. Domani debutterò con questo team nuovo che si affaccia su questo campionato e mi ha contattato per svezzare le sue vetture. Il prossimo anno l’Auto GP rimane dunque una delle maggiori possibilità per continuare a correre, ma tenendo sempre un occhio aperto per vedere se possono nascere altre occasioni che possano fare bene al mio futuro

Leggi altri articoli in Formule

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Formule

AutoGp – Nel 2015 monoposto più veloci

Una stagione costerà quattrocentomila euro. Il vincitore potrà provare una F1
Estoril, L’Auto GP rilancia: l’intera stagione 2015 a 400.000€ e Test in Formula 1 per il Vincitore Piloti 2015 Ci

Auto GP 2013, Sergio Campana: «Nelle ultime gare ci è mancato qualcosa per lo sprint»

Il prossimo anno, però, si ricomincia con un nuovo team

di 28 novembre, 2013
Auto GP 2013, Sergio Campana: «Nelle ultime gare ci è mancato qualcosa per lo sprint»

Un finale di campionato in crescendo per Sergio Campana (Ibiza RT) in Auto GP, che però nasconde un po’ di delusione per una stagione che forse avrebbe potuto riservare qualche soddisfazione in più, specie dopo le prime vittorie a Monza e a Marrakech (quest’ultima corredata pure dal record per il giro più veloce).

«Ero partito molto bene e con ambizioni di vittoria – ci ha raccontato Campana a margine di un evento Mercedes – Infatti le prime due gare le avevo vinte e con dei buoni piazzamenti ero in testa alla classifica quasi fino alla fine del campionato. Poi, purtroppo, nelle ultime gare ci è mancato qualcosa per fare lo sprint per tenere dietro gli avversari che all’inizio del campionato erano dietro di noi molto vicini e nella parte finale ci hanno superato

È il momento di pensare alla prossima stagione, che dovrebbe ancora riguardare ancora la categoria Auto GP. «Ora sto preparando la stagione prossima. Oggi pomeriggio (ieri, n.d.r.) devo andare in pista a Vallelunga dove andrò a provare l’Auto GP per questo team nuovo. Per il prossimo anno ho qualche opzione. Durante questo inverno dovrò valutare cosa sarà meglio fare il prossimo anno, cercando comunque di rimanere su un campionato di alto livello. Una serie internazionale che mi possa permettere di puntare a vincere.» Qualche indizio? «Adesso principalmente sto andando a provare in pista monoposto che parteciperanno alla prossima Auto GP. Domani debutterò con questo team nuovo che si affaccia su questo campionato e mi ha contattato per svezzare le sue vetture. Il prossimo anno l’Auto GP rimane dunque una delle maggiori possibilità per continuare a correre, ma tenendo sempre un occhio aperto per vedere se possono nascere altre occasioni che possano fare bene al mio futuro

http://motorsport.motorionline.com/2013/11/28/auto-gp-2013-sergio-campana-%c2%abnelle-ultime-gare-ci-e-mancato-qualcosa-per-lo-sprint%c2%bb/