WRC – Ogier fa suo il Galles

Per Volkswagen è doppietta con la seconda piazza di Latvala

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WRC – Ogier fa suo il Galles

Il 2013 del WRC non poteva che terminare così, con una vittoria, la nona stagionale, dell’indiscusso campione del mondo Sébastien Ogier.

In una tappa composta da sei speciali da buttare giù tutte d’un soffio e senza sosta, il francese ha fatto la voce grossa nella 17 e nelle due prove spettacolo del Kinmel Park, lasciando al diretto e degno inseguitore Jari-Matti Latvala la finalissima di Great Orme. Il ragazzo di Tuuri, alle prese con un leggero sottosterzo e una sbavatura durante la Power Stage che gli è costata secondi e possibilità di raccogliere punti in più, ha dovuto così dire addio alle chance di avvicinare il compagno di Volkswagen e più importante ancora di sorpassare Thierry Neuville nella classifica iridata.

Il belga della M-Sport, trionfatore della piesse bonus e buon terzo in questo Rally del Galles, potrà in questo modo iniziare la sua avventura in Hyundai da vice-campione. Quarto posto per un Mads Ostberg che nel corso del campionato è andato via via spegnendosi e pure in questa occasione lo si è visto solo in qualche guizzo come nel diciottesimo stage.

Quinto Andreas Mikkelsen autore di un testacoda subito in apertura di giornata, con replica lungo il tratto 19 e conseguente rischio di finire in un fosso. Sesto ha resistito il bravo Martin Prokop che ha superato i disagi sulla sua Fiesta privata e ha raggiunto il traguardo con l’augurio di poter essere allo start anche al Montecarlo 2014.

Settimo e con il rammarico dei cinque minuti di penalità affibbiati dalla FIA per la disattenzione della Citroën che ha fatto confusione con il numero dei telai un ottimo e battagliero Dani Sordo tutt’ora alla ricerca di una sistemazione per l’anno prossimo.

Ottavo e vincitore per la prima volta in carriera tra le WRC2 il gallese Elfyn Evans sulla nuova Fiesta R5, seguito dai colleghi di marca Jari Ketomaa e Mark Higgins. Infine diciannovesimo e  con qualche buon crono Evgeny Novikov, rientrato grazie al Rally 2 dopo l’incidente di sabato quando ha mancato una frenata dopo un salto.

Ora lunga pausa fino al prossimo gennaio.

CLASSIFICA RALLY WALES GB

1 Ogier Sebastien / Ingrassia Julien Volkswagen Polo R WRC

2 Latvala Jari-Matti / Anttila Miikka Volkswagen Polo R WRC 00:21.8

3 Neuville Thierry / Gilsoul Nicolas Ford Fiesta RS WRC 01:24.5

4 Østberg Mads / Andersson Jonas Ford Fiesta RS WRC 01:48.2

5 Mikkelsen Andreas / Markkula Mikko Volkswagen Polo R WRC 02:03.4

6 Prokop Martin / Ernst Michal Ford Fiesta RS WRC 07:37.5

7 Sordo Dani / Del Barrio Carlos Citroën DS3 WRC 08:26.9

8 Evans Elfyn / Barritt Daniel Ford Fiesta R5 11:13.1

9 Ketomaa Jari / Suominen Tapio Ford Fiesta R5 12:16.2

10 Higgins Mark / Williamson Carl Ford Fiesta R5 13:21.0

CLASSIFICA POWER STAGE

1 Neuville Thierry / Gilsoul Nicolas Ford Fiesta RS WRC 04:18.0

2 Østberg Mads / Andersson Jonas Ford Fiesta RS WRC 04:18.5 00:00.5

3  Novikov Evgeny / Minor Ilka Ford Fiesta RS WRC 04:18.5 00:00.5

CLASSIFICA MONDIALE PILOTI

1 Ogier 290

2 Neuville 176

3 Latvala 162

4 Hirvonen 126

5 Sordo 123

6 Ostberg 102

7 Novikov 69

8 Loeb 68

9 Prokop 60

10 Mikkelsen 50

CLASSIFICA MONDIALE COSTRUTTORI

1 Volkswagen Motorsport 425

2 Citroën Total Abu Dhabi WRT 280

3 Qatar M-Sport WRT 190

4 Qatar World Rally Team 184

5 Abu Dhabi Citroën Total WRT 63

6 Jipocar Czech National Team 65

7 Volkswagen Motorsport II 50

8 Lotos Team WRC 20

17th novembre, 2013

Tag:, , , , , , , , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini