Dakar – Morto Kurt Caselli durante il Baja 1000

Fatali le ferite alla testa rimediate nella caduta

Dakar – Morto Kurt Caselli durante il Baja 1000

Stava dominando la SCORE/Baja 1000, corsa nel deserto che si svolge in Messico Kurt Caselli, riferimento per tutti gli amanti dell’off-road, quando a causa dell’impatto con un piccolo animale ha perso la vita.

Trent’anni, statunitense, aveva debuttato l’anno scorso alla Dakar in sostituzione dello spagnolo Marc Coma vincendo diverse tappe ed era in fase di preparazione per l’edizione 2014.

“E’ stato più di un motociclista di talento, è stato un vero uomo squadra – le parole di Pit Beirer, capo di of KTM Motorsports – Ha saputo rappresentare i valori e la passione per le gare che animano il nostro gruppo”.

“Ha trasformato uno sport individuale in uno d’equipe – il ricordo del team manager della FMF/Bonanza Plumbing/KTM Antti Kallonen – Ogni volta che potevsa vincere, aiutare, insegnare, consigliare lui era lì con un entusiasmo esaltante. Chi l’ha conosciuto deve esserne orgoglioso”.

Leggi altri articoli in Motociclismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati