Nascar Sprint Cup – Stagione finita per Tony Stewart

L'ex campione si è fratturato tibia e perone in un incidente

Nascar Sprint Cup – Stagione finita per Tony Stewart

Stagione finita per Tony Stewart. L’ex campione della Nascar Sprint Cup ad agosto è rimasto vittima di un incidente che gli ha procurato la frattura della tibia e del perone e che purtroppo lo terrà lontano dalle gare per il resto del campionato.

Max Papis e Austin Dillon l’hanno sostituito a Watkins Glen e in Michigan, mentre nelle ultime gare la sua Chevrolet sarà guidata dal veterano Mark Martin tranne che per l’appuntamento di Talladega dove tornerà Dillon.

Il team è davvero in buone mani con Mark Martin ed Austin Dillon. Ho osservato Mark per tutta la mia carriera ed ho davvero tanto rispetto per lui. Austin è un grande talento e lo ha dimostrato domenica a Michigan – ha ammesso Stewart -. Ci troviamo in una situazione difficile che nessuno avrebbe voluto nessuno, ma stiamo cercando di fare del nostro meglio“, ha concluso.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati