WRC – Volkswagen carica per la gara di casa

In Germania Ogier potrebbe diventare campione del mondo

WRC – Volkswagen carica per la gara di casa

Per Sébastien Ogier la vittoria del Rally di Germania, gara di casa della sua Volkswagen, potrebbe equivalere a quella del mondiale. Ben sapendo che le possibilità sono risicate visto che non dovrebbero arrivare a punti né Neuville, né Latvala, suoi più diretti inseguitori, il campioncino di Gap crede comunque al trionfo di tappa.

“Ho cercato di arrivare a questo appuntamento tranquillo – ha affermato – Vincere a Treviri significherebbe avvicinarmi al mio sogno e anche se la classifica non mi obbliga a farlo per via del grande vantaggio, ci proverò lo stesso soprattutto per la squadra che si merita il successo. Alla fine è lei che sta facendo la differenza”.

Fiducioso anche il boss Jost Capito: “Sarà il primo evento di quest’anno totalmente su asfalto, un fondo su cui Citroën domina da diversi anni, ciò malgrado partiamo positivi. Tutto sommato chi mai avrebbe pensato che al nostro debutto saremmo stati così vincenti…? L’obiettivo quindi rimane il podio e per arrivarci l’equipe dovrà fare tutto alla perfezione”.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

WRC – Volkswagen carica per la gara di casa

In Germania Ogier potrebbe diventare campione del mondo

di 19 agosto, 2013
WRC – Volkswagen carica per la gara di casa

Per Sébastien Ogier la vittoria del Rally di Germania, gara di casa della sua Volkswagen, potrebbe equivalere a quella del mondiale. Ben sapendo che le possibilità sono risicate visto che non dovrebbero arrivare a punti né Neuville, né Latvala, suoi più diretti inseguitori, il campioncino di Gap crede comunque al trionfo di tappa.

“Ho cercato di arrivare a questo appuntamento tranquillo – ha affermato – Vincere a Treviri significherebbe avvicinarmi al mio sogno e anche se la classifica non mi obbliga a farlo per via del grande vantaggio, ci proverò lo stesso soprattutto per la squadra che si merita il successo. Alla fine è lei che sta facendo la differenza”.

Fiducioso anche il boss Jost Capito: “Sarà il primo evento di quest’anno totalmente su asfalto, un fondo su cui Citroën domina da diversi anni, ciò malgrado partiamo positivi. Tutto sommato chi mai avrebbe pensato che al nostro debutto saremmo stati così vincenti…? L’obiettivo quindi rimane il podio e per arrivarci l’equipe dovrà fare tutto alla perfezione”.

http://motorsport.motorionline.com/2013/08/19/wrc-volkswagen-carica-per-la-gara-di-casa/