WRC2 – Kubica: “Non mi aspettavo di arrivare secondo”

Il polacco ha ceduto solo al veterano finlandese Ketomaa

WRC2 – Kubica: “Non mi aspettavo di arrivare secondo”

Grazie all’incredibile secondo posto artigliato in Finlandia Robert Kubica si pone tra i pretendenti più accreditati per il mondiale WRC2 in cui al momento occupa la terza piazza.

“E’ stata davvero difficile questa gara – ha raccontato il pilota Citroën a fine evento – Le condizioni del fondo cambiavano in maniera incredibile tra mattina e pomeriggio e ad esempio venerdì quando siamo usciti per il secondo loop mi sono reso conto di aver una macchina troppo bassa essendo le linee ormai piuttosto profonde. Ad un certo punto infatti in una curva siamo entrati in una delle traiettorie e l’anteriore si è alzato facendoci finire contro un albero! A quel punto abbiamo dovuto cambiare set-up e da lì le cose sono migliorate. Se hai pochi chilometri ed esperienza alle spalle sua una prova così specifica è molto dura,  non mi aspettavo quindi di finire tra i primi considerando che il mio debutto su sterrato è avvenuto solo ad aprile. Evidentemente sono risucito a gestirmi bene, ma di lavoro da fare ce n’è ancora molto visto che ogni rally è diverso e per me nuovo”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati