WRC – Ogier: “Vorrei davvero vincere in Finlandia”

Per il pilota Volkswagen sarà la prima volta sulla Ouninpohja con una WRC

WRC – Ogier: “Vorrei davvero vincere in Finlandia”

Questo weekend Sébastien Ogier proverà ad abbattere quella che per molti non nordici è una roccaforte invalicabile. Terreno di grande battaglia per i ragazzi di paese il Rally di Finlandia è stato conquistato da soli tre stranieri Carlos Sainz, Dider Auriol e Séb Loeb, ma ora potrebbe essere arrivato il momento per un terzo nome, proprio quello del campioncino di Gap, galvanizzato dai risultati ottenuti finora.

“Adoro questo evento fatto di bei paesaggi, strade fluide, salti rapidi e curve cieche, quindi ci terrei davvero a lasciare il segno per la prima volta – il suo commento alla vigilia – Sebbene non sarà facile battere i locali, in special modo il mio compagno Latvala, farò di tutto per riuscirci e per incrementare il mio vantaggio in classifica. Quest’anno poi si torna sulla mitica speciale di Ouninpohja e per me si tratterà di un debutto al volante di una WRC. Non vedo l’ora di provarla!”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Ruben

    1 agosto 2013 at 00:16

    e Auriol che vinse nel 1992 dove lo lasciamo?! 😀

Articoli correlati

Rally

WRC – Al-Attiyah con la Polo?

Il qatariano potrebbe disputare sei manche del mondiale nel team B Volkswagen
Le ultime sei gare del mondiale 2016 potrebbero vedere Nasser Al-Attiyah al volante di una Polo R WRC. A dichiararlo

WRC – Ogier: “Vorrei davvero vincere in Finlandia”

Per il pilota Volkswagen sarà la prima volta sulla Ouninpohja con una WRC

di 31 luglio, 2013
WRC – Ogier: “Vorrei davvero vincere in Finlandia”

Questo weekend Sébastien Ogier proverà ad abbattere quella che per molti non nordici è una roccaforte invalicabile. Terreno di grande battaglia per i ragazzi di paese il Rally di Finlandia è stato conquistato da soli tre stranieri Carlos Sainz, Dider Auriol e Séb Loeb, ma ora potrebbe essere arrivato il momento per un terzo nome, proprio quello del campioncino di Gap, galvanizzato dai risultati ottenuti finora.

“Adoro questo evento fatto di bei paesaggi, strade fluide, salti rapidi e curve cieche, quindi ci terrei davvero a lasciare il segno per la prima volta – il suo commento alla vigilia – Sebbene non sarà facile battere i locali, in special modo il mio compagno Latvala, farò di tutto per riuscirci e per incrementare il mio vantaggio in classifica. Quest’anno poi si torna sulla mitica speciale di Ouninpohja e per me si tratterà di un debutto al volante di una WRC. Non vedo l’ora di provarla!”.

http://motorsport.motorionline.com/2013/07/31/wrc-ogier-vorrei-davvero-vincere-in-finlandia/