WRC – Hirvonen: “In Finlandia dovrò prendere qualche rischio in più”

Il driver Citroën sarà un osservato speciale nella gara di casa

WRC – Hirvonen: “In Finlandia dovrò prendere qualche rischio in più”

Per Mikko Hirvonen la gara di casa sarà un appuntamento cruciale per cercare di dare ragion d’essere ad una stagione finora piuttosto deludente. Lontano ormai anni luce dal leader Ogier, quindi senza alcuna velleità iridata, il ragazzo di Jyväskylä proverà senza troppi pensieri ad artigliare la vittoria che qui gli manca dal 2009.

“Anche se non sarà semplice, credo potremo contare sulla velocità giusta per battagliare con le Volkswagen, dovremo solo prendere qualche rischio in più e spingere forte, ovviamente rimanendo in strada! – ha dichiarato alla vigilia – L’obiettivo è guadagnare punti per il campionato costruttori e visto che siamo a 46 lunghezze dalla testa iniziare a chiudere il gap”.

Sulle novità proposte dal Finlandia quest’anno, ad esempio la direzione di alcune speciali opposta a quella abituale, variazione che potrebbe cogliere i non finnici impreparati, il pilota Citroën ha affermato:  “Non penso farà molta differenza e neppure giocherà a mio favore. Tutti arriveranno preparati tra ricognizioni e video, dunque essere del posto non sarà un vantaggio. L’importante sarà andare flat out”.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

WRC – Hirvonen: “In Finlandia dovrò prendere qualche rischio in più”

Il driver Citroën sarà un osservato speciale nella gara di casa

di 30 luglio, 2013
WRC – Hirvonen: “In Finlandia dovrò prendere qualche rischio in più”

Per Mikko Hirvonen la gara di casa sarà un appuntamento cruciale per cercare di dare ragion d’essere ad una stagione finora piuttosto deludente. Lontano ormai anni luce dal leader Ogier, quindi senza alcuna velleità iridata, il ragazzo di Jyväskylä proverà senza troppi pensieri ad artigliare la vittoria che qui gli manca dal 2009.

“Anche se non sarà semplice, credo potremo contare sulla velocità giusta per battagliare con le Volkswagen, dovremo solo prendere qualche rischio in più e spingere forte, ovviamente rimanendo in strada! – ha dichiarato alla vigilia – L’obiettivo è guadagnare punti per il campionato costruttori e visto che siamo a 46 lunghezze dalla testa iniziare a chiudere il gap”.

Sulle novità proposte dal Finlandia quest’anno, ad esempio la direzione di alcune speciali opposta a quella abituale, variazione che potrebbe cogliere i non finnici impreparati, il pilota Citroën ha affermato:  “Non penso farà molta differenza e neppure giocherà a mio favore. Tutti arriveranno preparati tra ricognizioni e video, dunque essere del posto non sarà un vantaggio. L’importante sarà andare flat out”.

http://motorsport.motorionline.com/2013/07/30/wrc-hirvonen-in-finlandia-dovro-prendere-qualche-rischio-in-piu/