GP3

GP3 – Nürburgring nel segno di Regalia e McKee

Tio Ellinas mantiene la leadership della classifica

GP3 – Nürburgring nel segno di Regalia e McKee

GARA 1 – Il weekend di GP3 al rburgring inizia nel segno di Facu Regalia che non si accontenta della pole position, ma mette anche la firma sulla vittoria in Gara 1, il primo nella serie.

Poco da dire sulla gara che ha visto il pilota argentino prendere subito il largo allo start. La safety car entrata in pista per soccorrere l’auto di Daniil Kvyat, non gli impedisce di conquistare di nuovo la leadership una volta che c’è la ripartenza e mettere oltre 7″ di vantaggio tra lui e il secondo classificato, Tio Ellinas.

Conclude il podio Jack Harvey su Manor.

GARA 2 – Otto vincitori in altrettante gare: la GP3 quest’anno regala davvero molte emozioni. In Gara 2 in terra tedesca tocca al britannico Melville McKee festeggiare, conquistando il successo davanti ai connazionali Alexander Sims e Nick Yelloly.

Sono proprio questi ultimi a darsi battaglia e a regalare spettacolo agli spettatori in una girandola di sorpassi che vede prima Yelloly scavalcare il poleman (già superato dall’incredibile McKee) e poi Sims riprendersi la seconda posizione. Per la prima non c’è nulla da fare, la rimonta si ferma alle spalle del vincitore.

Ai piedi del podio si piazza, infine, un altro britannico, Lewis Williamson.

Il vincitore di Gara 1, Regalia, è invece costretto al ritiro per problemi alla vettura durante il giro di riscaldamento.

LA CLASSIFICA – Il ritiro di Regalia consente a Ellinas di allungare e consolidare la leadership con 91 punti. Segue proprio l’argentino con 78 lunghezze davanti a Kevin Korjus (59). Solo due punti distaccano quest’ultimo da Jack Harvey (57). In quinta posizione con 52 punti troviamo Conor Daly e Yelloly.

Leggi altri articoli in GP3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati