Super Trofeo Lomborghini – Lutto nel mondo dei motori: è morto Andrea Mamè

Il pilota lombardo è rimasto vittima di un incidente in Gara 1

Super Trofeo Lomborghini – Lutto nel mondo dei motori: è morto Andrea Mamè

Ancora una morte sconvolge il mondo dei motori: al Paul Ricard, all’inizio di gara 1 del Super Trofeo Lomborghini, il pilota lombardo del team Bonaldi Motorsport Andrea Mamè è rimasto vittima di un duro contatto con altre vetture, finendo contro una protezione a lato pista. Purtroppo il botto è stato talmente violento che non c’è stato nulla da fare per lui.

Ecco il comunicato ufficiale della Lamborghini:

E ‘ con grande tristezza che Automobili Lamborghini ha confermato che un incidente mortale si è verificato al pilota Andrea Mamé nella prima corsa del Lamborghini Blancpain Super Trofeo al Paul Ricard questa mattina.

Subito dopo l’inizio della prima gara alle 09:20 di questa mattina, un grave incidente nel primo giro ha coinvolto cinque concorrenti ed ha causato l’interruzione della gara con bandiera rossa.

Medici e squadre di sicurezza si sono recate immediatamente sulla scena per prendersi cura delle vetture coinvolte.

Tutti e cinque i piloti sono stati portati al centro medico per valutazioni.

Il pilota Andrea Mamé dell’auto # 11 ha subito lesioni gravi per le quali e’ in seguito deceduto, nonostante l’assistenza medica di emergenza ha cui e’ stato sottoposto presso il centro medico.

A nome di Automobili Lamborghini il Presidente e Amministratore Delegato Stephan Winkelmann ha espresso le sue condoglianze e tutto il cordoglio di tutta la società alla famiglia ed alla squadra di Andrea.

Automobili Lamborghini collaborerà con il circuito e SRO per indagare a fondo l’incidente in tutti i suoi aspetti.

Un’ulteriore comunicazione con un aggiornamento sugli altri piloti coinvolti nell’incidente verrà rilasciata a tempo debito.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Super Trofeo Lomborghini – Lutto nel mondo dei motori: è morto Andrea Mamè

Il pilota lombardo è rimasto vittima di un incidente in Gara 1

di 30 giugno, 2013
Super Trofeo Lomborghini – Lutto nel mondo dei motori: è morto Andrea Mamè

Ancora una morte sconvolge il mondo dei motori: al Paul Ricard, all’inizio di gara 1 del Super Trofeo Lomborghini, il pilota lombardo del team Bonaldi Motorsport Andrea Mamè è rimasto vittima di un duro contatto con altre vetture, finendo contro una protezione a lato pista. Purtroppo il botto è stato talmente violento che non c’è stato nulla da fare per lui.

Ecco il comunicato ufficiale della Lamborghini:

E ‘ con grande tristezza che Automobili Lamborghini ha confermato che un incidente mortale si è verificato al pilota Andrea Mamé nella prima corsa del Lamborghini Blancpain Super Trofeo al Paul Ricard questa mattina.

Subito dopo l’inizio della prima gara alle 09:20 di questa mattina, un grave incidente nel primo giro ha coinvolto cinque concorrenti ed ha causato l’interruzione della gara con bandiera rossa.

Medici e squadre di sicurezza si sono recate immediatamente sulla scena per prendersi cura delle vetture coinvolte.

Tutti e cinque i piloti sono stati portati al centro medico per valutazioni.

Il pilota Andrea Mamé dell’auto # 11 ha subito lesioni gravi per le quali e’ in seguito deceduto, nonostante l’assistenza medica di emergenza ha cui e’ stato sottoposto presso il centro medico.

A nome di Automobili Lamborghini il Presidente e Amministratore Delegato Stephan Winkelmann ha espresso le sue condoglianze e tutto il cordoglio di tutta la società alla famiglia ed alla squadra di Andrea.

Automobili Lamborghini collaborerà con il circuito e SRO per indagare a fondo l’incidente in tutti i suoi aspetti.

Un’ulteriore comunicazione con un aggiornamento sugli altri piloti coinvolti nell’incidente verrà rilasciata a tempo debito.

http://motorsport.motorionline.com/2013/06/30/super-trofeo-lomborghini-lutto-nel-mondo-dei-motori-e-morto-andrea-mame/