Flammini sponsorizzerà la Sapienza Corse

Il presidente della Superstars in appoggio al progetto degli studenti dell'università La Sapienza

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Flammini sponsorizzerà la Sapienza Corse

Alla presenza del rettore della Sapienza Luigi Frati e del presidente della Superstars World of Racing Spa Maurizio Flammini, è stato siglato l’accordo di partnership per il 2013, con un contributo che verrà erogato da parte di SWR a Sapienza Corse, il team universitario che partecipa alle competizioni internazionali di Formula SAE e Formula Student.

Sapienza Corse è un progetto a cui l’ateneo partecipa fin dal 2008 e coinvolge ogni anno più di trenta studenti coordinati da Giovanni Broggiato del Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale. “In Italia la Formula SAE è ancora poco conosciuta dal grande pubblico, ma i nostri laureati sono molto richiesti ed apprezzati nel settore automotive e non solo, nel loro curriculum possono vantare un’esperienza diretta nell’elaborazione di un progetto e del relativo piano aziendale che parte dal dimensionamento dei componenti e  arriva alla gestione in gara della monoposto” – ha dichiarato il professore.

Dallo scorso anno “Gajarda”, la vettura realizzata da Sapienza Corse, ha un telaio monoscocca in fibra di carbonio e un ampio uso dell’elettronica per il controllo del cambio e del differenziale, traguardi importanti ma anche punti di partenza che impongono la necessità di maggiori investimenti che la sensibilità verso il mondo delle corse da parte di Flammini consentirà di moltiplicare. “Sono entusiasta di contribuire a questa bellissima iniziativa universitaria che non manca di mettere i propri giovani alla prova con ogni possibile forma di “competizione”della vita – ha detto – Questa in particolare riguarda un settore in cui il nostro Gruppo ha espresso una leadership mondiale in oltre 30 anni di attività e con successi in tutto il mondo”.

Infine il commento del rettore Luigi Frati: “Questa esperienza proietta gli studenti nel mondo reale, stimolando capacità progettuali, lavoro di squadra e anche abilità nella ricerca di finanziamenti; tutti elementi che facilitano la costruzione del proprio percorso professionale e avvicinano il mondo dell’università al lavoro, favorendo un contatto tra ricerca e impresa che è motore della economia reale”.

13th giugno, 2013

Tag:, ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini