Superstars International Series – Thomas Biagi, l’uomo da battere allo Slovakia Ring

Il prossimo 9 giugno al via il terzo appuntamento stagionale

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Superstars International Series – Thomas Biagi, l’uomo da battere allo Slovakia Ring

Tutto è pronto per il terzo atto della SUPERSTARS WORLD, in programma sull’inedito circuito dello Slovakia Ring, dove il prossimo 9 giugno le vetture della SUPERSTARS e della GTSPRINT regaleranno nuovamente spettacolo ed emozioni ai tanti fan.

SUPERSTARS INTERNATIONAL SERIES: THOMAS BIAGI È L’UOMO DA BATTERE…

Sul nuovissimo circuito slovacco, si preannuncia nuovamente un grande confronto tra i tanti “brand” protagonisti di questa prima parte di stagione. “Nel mirino” le Mercedes C63 AMG ufficiali (Mercedes-AMG Romeo Ferraris) di Thomas Biagi e Vitantonio Liuzzi, che occupano la prima e seconda posizione della classifica internazionale, grazie alle vittorie di Monza (una a testa), e ancora l’affermazione di Biagi a Brno, dove il pilota emiliano si è alternato sul gradino più alto del podio con un velocissimo Giovanni Berton (Team BMW Dinamic), che ha portato dopo più di un anno la M3 E92 davanti a tutti. Sempre al volante di una coupè bavarese è confermata la presenza di Max Mugelli e Mauro Trentin, entrambi anche loro con i colori della squadra reggiana, mentre Edoardo Piscopo, che aveva debuttato in SUPERSTARS proprio a Brno, sarà alla guida della vettura gemella schierata in pista dalla RGA. In cerca di risc atto le Audi RS5 ufficiali di Ferdinando Geri e Gianni Morbidelli, il quale nella serie targata SWR vanta nel suo importante curriculum ben quattro titoli. Al via del round slovacco anche la Mercedes C63 AMG Coupè di Luigi Ferrara, subito protagonista sul tracciato brianzolo, dove ha collezionato ben due podi, mentre il secondo posto di Brno ha portato il pilota pugliese ad occupare di diritto anche la quarta posizione in campionato, alle spalle dello stesso Berton. A conferma dei tanti marchi presenti, la Chevrolet Camaro Solaris Motorsport di Francesco Sini e le due Jaguar XFR (Adria Racing System) di “Diabolik” e di Andrea Larini. L’appuntamento precedente della SUPERSTARS che si è disputato nella Repubblica Ceca, aveva visto il rientro di Fabrizio Giovanardi tra le fila del team Petri Corse, che schiererà questo fine settimana due Porsche Panamera S, una per “Piedone” e la N.2 per Massimiliano Fantini. Pronta a tornare i n pista anche la supercar a stelle e strisce della RC Motorsport, la Cadillac CTS-V di Roberto Benedetti, mentre il team Caal Racing, squadra che vanta in assoluto il numero più alto di partecipazioni nella serie riservata alle potenti vetture V8, è pronta a tornare in pista con le due Mercedes C63 AMG di Andrea Bacci e Leonardo Baccarelli.

GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES: NUMEROSI “BRAND” IN LOTTA PER IL TITOLO IN GTS3: AUDI, CORVETTE, FERRARI, MASERATI E PORSCHE

Allo Slovakia Ring terzo appuntamento anche per la GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES, che al quarto anno di attività raccoglie sempre più consensi da team ed equipaggi internazionali. Sul tracciato che sorge alle porte di Bratislava sarà nuovamente battaglia tra le tante Ferrari 458 Italia GTS3, ben due quelle preparate dal Team Ombra Racing, che vanta tra le proprie fila il campione in carica GTS3 Mario Cordoni, in coppia quest’anno con Massimo Mantovani, ed il brasiliano Fernando Croce. Sempre con una vettura del Cavallino sono pronti ad indossare casco e tuta i piloti di “casa” Patrik Tkac e di Andj Studenic (Dino and Co Racing). Vettura gemella sempre in configurazione GTS3 per la RPD Racing con il duo ceco-slovacco formato da Michael Vorba e da Lubomir Jakubik, e per i due alfieri cechi della AR Cars Racing Dennis Waszek e David Palmi. Dopo le difficoltà riscontrate a Brno è in cerca di conferme lo Swiss Team, squadra lega ta indissolubilmente alla Casa del Tridente, che metterà disposizione dei due esperti Max Pigoli e Andrea Dromedari la veloce Maserati Granturismo MC GT3. A contrastare il plotone di vetture GT italiane ci saranno la Porsche 997 di Glauco Solieri, che ha conquistato la prima vittoria stagionale nella seconda gara di Brno proprio con una vettura di Stoccarda by Autorlando Sport. A conferma dei tanti “brand” presenti anche in GTSPRINT non mancherà la Audi R8 della MTM Motorsport con il giovane tedesco Thomas Schöffler ed il finlandese Antii Buri. Nella GTS Open a dare spettacolo saranno i due slovacchi Rudolf Machanek e Miro Konopka (Team Machanek Racing) su Porsche 997 e Josef Jakubik e Petr Fulin su Ferrari 430 Challenge.

4th giugno, 2013

Tag:, ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini