Superstars International Series – Biagi: “In Slovacchia potrò dire la mia”

Il pilota Mercedes pagherà 60 kg di zavorra dopo il trionfo di Brno

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Superstars International Series – Biagi: “In Slovacchia potrò dire la mia”

Dopo due vittorie e due podi artigliati nei primi appuntamenti stagionali Thomas Biagi si avvicina al debutto sullo Slovakia Ring piuttosto confidente.

“Da subito sapevo di aver fatto la scelta giusta a venire alla Romeo Ferraris, inoltre lo stimolo di questa nuova sfida con un marchio prestigioso come quello della Mercedes mi ha spinto ad andare ancora più forte. È stato tutto velocissimo dal momento della firma al podio di Monza. Gran parte del merito va al lavoro svolto dal team che mi ha fatto sentire subito uno di loro – le parole dell’esperto pilota bolognese al sito superstarsworld.com – Non sarà facile in Slovacchia visto che pagherò ben 60 kg di zavorra dopo la vittoria di Brno; le gomme e i freni poi saranno messi a dura prova, ma in ogni caso sono convinto che potremo dire la nostra. Prima della corsa mi eserciterò al simulatore per farmi trovare pronto già dalla prima sessione di libere. Come rivali vedo bene Morbidelli su Audi e Ferrara con la C63 AMG Coupé, ma anche BMW ha dimostrato di avere una vettura molto competitiva, rispetto al 2012 la M3 E92 gode di ben 30 kg in meno ed un ottimo sviluppo aerodinamico che li porta ad essere davvero veloci nei tratti guidati. Il rapporto con il mio compagno di squadra che è anche uno dei più temibili per il titolo? Liuzzi è un grande professionista e con lui ci si può confrontare. Direi che c’è grande serenità tra di noi”.

1st giugno, 2013

Tag:, , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini