Superstars International Series- A Brno pole di Biagi

Il pilota Mercedes precede la BMW di Berton

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Superstars International Series- A Brno pole di Biagi

Seconda pole consecutiva della C63 del team Mercedes-AMG Romeo Ferraris nella Superstars International Series. Dopo che a Monza a mettere tutti dietro era stato Vitantonio Liuzzi, sul circuito ceco di Brno è venuto il turno di Thomas Biagi, leader al termine di una sessione di qualifica particolarmente accesa fino all’ultimo secondo, che ha visto le prime sette vetture raccolte in appena 459 millesimi.

Qualifiche che erano state dominate fino a 10’ dalla fine dalla Audi RS5 ufficiale di Gianni Morbidelli (in seguito quinto), prima che la Porsche Panamera S di Fabrizio Giovanardi balzasse al comando della classifica segnando un migliore 2’08”848. Colpi di scena a ripetizione in un finale incandescente, che ha visto salire al “top” la Bmw di Giovanni Berton a meno 4’. Quindi è stata la volta di Biagi, che ha fermato i cronometri sul responso di 2’08”715 che è rimasto imbattuto. Alle sue spalle ha chiuso lo stesso Berton, seguito nell’ordine da Liuzzi e Giovanardi. Sesto e settimo tempo per Luigi Ferrara, con la Mercedes C63 AMG Coupè e Max Mugelli (Bmw), Bene anche l’esordiente Edoardo Piscopo, subito ottavo con un’altra vettura bavarese della RGA.

SUPERSTARS INTERNATIONAL SERIES, qualifiche (top-5): 1. Biagi (Mercedes C63 AMG) 2’08”715; 2. Berton (Bmw M3 E92) 2’08”755; 3. Liuzzi (Mercedes C63 AMG) 2’08”813; 4. Giovanardi (Porsche Panamera S) 2’08”848; 5. Morbidelli (Audi RS5) 2’08”895.

18th maggio, 2013

Tag:, , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini