ERC – Sarrazin: "In Corsica vorrei vincere"

Per il francese Kubica e Kopecky saranno i principali rivali

ERC – Sarrazin: "In Corsica vorrei vincere"

Stéphane Sarrazin è sicuramente uno dei nomi più attesi del Tour de Corse 2013 che partirà questo venerdì. Al volante della Mini John Cooper Works preparata dal Belgian First  Motorsport,utilizzata da Dani Sordo nella passata edizione, il francese non nasconde di puntare in alto malgrado manchi dai rally da settembre quando disputò una manche del campionato nazionale transalpino.

“Certamente cercherò di vincere visto che ho partecipato a questa corsa tre volte concludendo ottavo, sesto e quarto – ha dichiarato al sito fiaerc.com – Nel 2012 ho guidato una 208 R2 nelle vesti di vettura zero, un’esperienza molto utile perché avendo fatto la ricognizione al momento del mio passaggio ho potuto spingere come se fossi stato in gara, senza contare che userò l’auto vincitrice dello scorso anno, dunque non ho scuse anche se so che sarà difficile”.

Infine il 37enne non nutre dubbi neppure su chi saranno i suoi rivali: “Dovrò tenere d’occhio Kubica che ha una buona macchina e Jan Kopecky, un esperto di questa prova e velocissimo ovunque. Credo che sarà una bella battaglia. Per concludere vorrei dare un consiglio a Robert, stai attento alle strade, sono strette e piene di buche e se si fa un errore si rischia di pagarlo caro!”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati