WEC – Soddisfazione a Maranello aspettando Le Mans

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WEC – Soddisfazione a Maranello aspettando Le Mans

C’è grande soddisfazione a Maranello per il bellissimo doppio successo della 458 GT2 nella 6 Ore di Spa, seconda prova stagionale del Campionato del Mondo Endurance. Le vetture del Cavallino Rampante hanno ottenuto la vittoria sia nella categoria GTE Pro con Gimmi Bruni e Giancarlo Fisichella (AF Corse) sia in quella GTE Am con Rui Aguas, Enzo Potolicchio e Matteo Malucelli (8Stars, gestito da AF Corse). L’ottima giornata è stata completata dal terzo posto di Kamui Kobayashi e Toni Vilander nella categoria superiore.

Ben diverso il percorso che ha portato alle due vittorie. Se nella GTE Am il trio di 8Stars ha preso la testa della gara sin dal quinto giro e non l’ha più lasciata, tagliando il traguardo con una tornata di vantaggio sulla Aston Martin più vicina, molto più contrassegnata da imprevisti e colpi di scena è stata la corsa della vettura della coppia romana. Uno dei leitmotiv della corsa sono state infatti le penalità decise dalla Direzione di Gara: ben due volte Fisichella è stato costretto ad uno stop-and-go. Nell’economia della gara risulta però decisiva la scelta del muretto di AF Corse effettuata alla fine della prima ora, quando ha fatto rientrare la vettura numero 51 per un pit-stop nel momento in cui era entrata in pista la safety-car. Nel finale Bruni ha resistito al veemente ritorno della Aston Martin di Senna-Makowiecki-Bell che, a sua volta, ha faticato a tener dietro Kobayashi e Vilander, a lungo in testa alla corsa.

“E’ stata una gara molto bella dall’abitacolo della vettura ma penso anche per gli spettatori in tribuna e per chi l’ha vista in video – ha detto Bruni –. Una delle chiavi del nostro successo sono state le gomme: le nuove Michelin si sono subito dimostrate adatte alla nostra vettura. Onestamente credo che le Aston Martin siano in questo momento più forti, soprattutto perché riescono a fare più giri di noi ad ogni stint: questo successo è ancora più importante. Ora dobbiamo lavorare duro per prepararci al meglio per la 24 Ore di Le Mans”.

Enzo Potolicchio ha ottenuto un bellissimo successo insieme ai suoi compagni di squadra ed è legittimamente soddisfatto: ““E’ fantastico vincere qui, così come lo è far parte di questa squadra, dove collaborano 8Star e AF Corse. Sto imparando tantissimo e tutti mi stanno dando un grande aiuto: ora non vedo l’ora di correre a Le Mans, dove mi aspetto che Aston Martin e Corvette saranno, ancora una volta, avversari fortissimi”.

Il positivo weekend della 458 nelle competizioni Gran Turismo è stato completato dal buon risultato ottenuto nella tappa di apertura del Campionato Italiano GT, disputatasi oggi a Misano. Due piazzamenti sul podio per la vettura di Lancieri e Cirò (MP1 Corse), terzi in Gara 1 e secondi in Gara 2. Meno fortunata la gemella dell’equipaggio Maino-Venturi che è stata costretta al ritiro in Gara 1, rifacendosi almeno parzialmente con la quarta piazza nella seconda prova.

6th maggio, 2013

Tag:, , , , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Video
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini