Grande entusiasmo al Fafe Rally Sprint

I piloti del WRC presenti sono rimasti folgorati dalla prova e dai fan

Grande entusiasmo al Fafe Rally Sprint

Il Fafe Rally Sprint ha messo d’accordo tutti. Pur essendo solo un assaggio della prova iridata che partirà da giovedì in terra lusitana ha fatto divertire alla grande sia i concorrenti, molti dei quali protagonisti del WRC, sia il pubblico accorso in massa per vedere lo spettacolo offerto dai traversi.

“L’atmosfera era fantastica e le sensazioni in macchina sono state molto buone – ha detto Dani Sordo, uscito vincitore dal terzo passaggio sulla speciale da 6,34 chilometri che costituiva la corsa – All’inizio non avevo grande fiducia nella mia Ds3, ma poi sul finale mi è parsa perfetta. Il salto poi è stato pazzesco! Sono felice di aver chiuso davanti a Ostberg. Mi auguro possa essere di buon auspicio per il Rally del Portogallo, dopo le difficoltà riscontrate in Svezia e Messico”.

Entusiasta anche l’altro uomo Citroën Mikko Hirvonen malgrado l’eliminazione prima della finale, -“E’ una prova favolosa, molto tecnica ed esigente, bellissima da guidare, il pubblico poi trasmette tantissima passione. E’ un piacere esserci”.

Infine le parole di Andreas Mikkelsen, quarto, al suo debutto con la Polo R WRC, – “E’ stata un’esperienza unica, da pelle d’oca! I fan sono stati incredibili, i loro incitamenti hanno quasi coperto il rumore dei motori, semplicemente meraviglioso…”.

Appuntamento quindi per l’aprtura del main event l’11 a Vilamoura.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Grande entusiasmo al Fafe Rally Sprint

I piloti del WRC presenti sono rimasti folgorati dalla prova e dai fan

di 8 aprile, 2013
Grande entusiasmo al Fafe Rally Sprint

Il Fafe Rally Sprint ha messo d’accordo tutti. Pur essendo solo un assaggio della prova iridata che partirà da giovedì in terra lusitana ha fatto divertire alla grande sia i concorrenti, molti dei quali protagonisti del WRC, sia il pubblico accorso in massa per vedere lo spettacolo offerto dai traversi.

“L’atmosfera era fantastica e le sensazioni in macchina sono state molto buone – ha detto Dani Sordo, uscito vincitore dal terzo passaggio sulla speciale da 6,34 chilometri che costituiva la corsa – All’inizio non avevo grande fiducia nella mia Ds3, ma poi sul finale mi è parsa perfetta. Il salto poi è stato pazzesco! Sono felice di aver chiuso davanti a Ostberg. Mi auguro possa essere di buon auspicio per il Rally del Portogallo, dopo le difficoltà riscontrate in Svezia e Messico”.

Entusiasta anche l’altro uomo Citroën Mikko Hirvonen malgrado l’eliminazione prima della finale, -“E’ una prova favolosa, molto tecnica ed esigente, bellissima da guidare, il pubblico poi trasmette tantissima passione. E’ un piacere esserci”.

Infine le parole di Andreas Mikkelsen, quarto, al suo debutto con la Polo R WRC, – “E’ stata un’esperienza unica, da pelle d’oca! I fan sono stati incredibili, i loro incitamenti hanno quasi coperto il rumore dei motori, semplicemente meraviglioso…”.

Appuntamento quindi per l’aprtura del main event l’11 a Vilamoura.

http://motorsport.motorionline.com/2013/04/08/grande-entusiasmo-al-fafe-rally-sprint/