Monza inaugura la XXI edizione del Ferrari Challenge Europa

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Monza inaugura la XXI edizione del Ferrari Challenge Europa

Come ormai tradizione, anche quest’anno, l’Autodromo Nazionale di Monza fa da cornice all’esordio stagionale della serie europea del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, il Campionato istituito dalla Ferrari per la sua clientela sportiva che, proprio sul celebre circuito, inaugura la sua ventunesima edizione.

Da quest’anno il campionato ha introdotto alcune novità regolamentari che innalzano ulteriormente il livello agonistico della serie, come la penalizzazione in griglia con un handicap per i primi tre classificati delle due gare, da scontare nei due turni di prove ufficiali del round successivo. La serie continentale continuerà inoltre ad avere un occhio di riguardo per i giovani iscritti per i quali, anche quest’anno, viene mantenuta una Coppa Giovani, riservata ai soli piloti del Trofeo Pirelli Under 30, mentre resta confermata la Coppa Gentleman dedicata ai piloti Over 55.

L’edizione 2013 si prospetta, già da questo primo round, molto interessante, grazie alla presenza sia di volti nuovi sia di “vecchie” conoscenze. Promossi nel Trofeo Pirelli Raffaele Giannoni (Motor/Piacenza), Daniele Di Amato (CDP) e Giacomo Stratta (Forza Service), grandi protagonisti della passata edizione della Coppa Shell. Tra le “new entry” il marchigiano Daniel Mancinelli impegnato tra le fila di Motor/Piacenza, per contendersi con i piloti del Team Ukraina (Tamrazov e Chukanov) la scena dei volti emergenti del campionato. Grande ritorno inoltre per Philipp Baron, il pilota austriaco campione 2010 e protagonista dell’edizione 2011, oggi di nuovo agguerrito al volante della Ferrari del team Octane 126. Molto combattuta anche la Coppa Shell con 30 iscritti in rappresentanza di 15 differenti nazionalità, dove figurano nomi di “veterani” come Vincenzo Sauto (Rossocorsa/Pellin) ed Erich Prinoth (Ineco/MP) e i due palermitani Giosuè Rizzuto e Mario LaBarbera, accoppiata storica e habitué del Ferrari Challenge quest’anno impegnati con il team Motor/Malucelli.

Il battesimo in pista della serie continentale è iniziato ufficialmente oggi con i primi due turni di prove ufficiali da mezz’ora, determinanti per le griglie di partenza delle prime manche in programma sabato. Nel Trofeo Pirelli, il miglior tempo è stato siglato dall’eroe di casa, Stefano Gai (2.06.031). Accanto all’alfiere di Rossocorsa domani scatterà dalla prima fila, Lorenzo Casè (2.06.221), schierato da Forza Service, seguito da Philipp Baron (Octane 126 -2.06.272). Fra gli iscritti alla Coppa Shell, il miglior tempo in questa prima sessione è stato registrato da Massimiliano Bianchi (Kessel Racing), che ha fermato il cronometro su 2.08.406, seguito da Erich Prinoth (2.09.281) e David Gostner (2.09.359), entrambi schierati da Ineco/MP. Il programma del week end prosegue domani con i due conclusivi turni di qualifica alle 10.20 (Trofeo Pirelli) e alle 11.45 (Coppa Shell), a cui seguiranno le prime due gare alle 15.05 (Gara 1 -Trofeo Pirelli) e alle 17.50 (Gara 1 – Coppa Shell), trasmesse in diretta da SKY Sport, con repliche nel corso della settimana e distribuite all’estero in oltre 60 Paesi.

5th aprile, 2013

Tag:, , , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini