Nascar Sprint Cup – Niente da fare per Martin alla Joe Gibbs Racing

Il pilota del team Michael Waltrip Racing non sostituirà Hamlin

Nascar Sprint Cup – Niente da fare per Martin alla Joe Gibbs Racing

Avevamo scritto ieri dell’accordo tra il team Joe Gibbs Racing e Mark Martin. Oggi, invece, dobbiamo riportare il fallimento della trattativa: il pilota della Michael Waltrip Racing avrebbe dovuto sostituire l’infortunato Denny Hamlin nelle prossime sei settimane nella Nascar Sprint Cup, ma il team non gli ha concesso il permesso e Martin potrà partecipare solamente all’appuntamento di Martinsville.

Motivo del mancato accordo è stata la comunicazione da parte della Joe Gibbs Racing dell’ingaggio di Martin quando quest’ultimo era ancora in trattative con il suo team che alla fine ha deciso di non liberarlo.

La squadra di JD Gibbs ha dunque fatto sapere che punterà sul suo pilota in Nationwide SeriesBrian Vickers, per sostituire Hamlin.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati