Auto GP – Ibiza Racing, debutto vincente con Sergio Campana

Il modenese vince gara 1 a Monza nel 1° appuntamento stagionale

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Auto GP – Ibiza Racing, debutto vincente con Sergio Campana

Prima vittoria per Ibiza Racing Team al debutto in Auto GP. La compagine iberica, alla sua prima apparizione nella categoria, ha conquistato la prima fila in qualifica, la vittoria in gara-1 ed il relativo giro più veloce. Un risultato eccezionale, reso possibile grazie ad un personale estremamente qualificato che ha costruito un’equipe in grado di permettere a Sergio Campana di vincere la corsa e prendere la provvisoria leadership del campionato.

Il modenese torna così sul gradino più alto del podio dopo la vittoria in Marocco, a Marrakech nel 2012, dopo aver conquistato la leadership della gara nel corso della seconda tornata a seguito di un taglio della prima variante da parte di Riccardo Agostini, che dopo un buon avvio non ha riconfermato il primo posto di ieri in qualifica chiudendo in settima posizione. Piazza d’onore per Kimiya Sato, che con la monoposto di Euronova era partito dalla terza fila, recuperando sino alla seconda piazza, con 7”575 di ritardo dal vincitore.

In terza posizione era transitato sotto la bandiera a scacchi Vittorio Ghirelli. Il romano del team Super Nova, al termine della corsa è però stato penalizzato di due secondi per aver tagliato la prima chicane al dodicesimo giro avendone tratto un vantaggio e non restituendo la posizione. La terza piazza è quindi stata conseguita da Robert Visoiu. Il diciassettenne rumeno porta così sul podio la seconda squadra alla sua prima apparizione in Auto GP, Ghinzani Motorsport.

Quinto posto per Narain Karthikeyan. L’indiano di Zele Racing era tra i protagonisti più attesi di questo week-end e i risultati lo dimostrano. Partito dodicesimo a causa di una foratura in qualifica, alla prima curva è stato urtato da un altro concorrente finendo in testacoda. Ripartito praticamente ultimo, Narain ha spinto a fondo e grazie ad una buona strategia della squadra austriaca che lo ha chiamato ai box per il pit-stop nel corso del quinto giro, ha conquistato la quinta piazza davanti a due giovani promesse di questo campionato, Antonio Spavone (SuperNova) e Riccardo Agostini (MP Motorsport).

Il napoletano è stato tra i primi ad effettuare il pit-stop obbligatorio per regolamento, mentre il padovano, che aveva conquistato il punto per il giro più veloce in qualifica, si ritroverà in prima fila domani data l’inversione di griglia prevista per gara-2. Al palo invece, partirà l’inglese Luciano Bacheta, secondo alfiere Zele Racing in classifica. Un problema al pit-stop ha invece rallentato la corsa di due dei protagonisti di questa corsa, Giuseppe Cipriani, nono con Ibiza Racing Team, e Yoshitaka Kuroda. Entrambi, senza questi imprevisti, avrebbero potuto lottare per le zone alte della classifica come i rispettivi compagni di squadra. Chiude la zona punti Max Snegirev (Virtuosi UK).

Sergio Campana: “E’ un bel risultato per tutto il team. Siamo partiti con l’obiettivo di finire la gara poi è arrivato un bel sorpasso su Agostini e una vittoria che è il miglior modo per iniziare una nuova avventura. Il passo c’era e anche al pit-stop le cose hanno funzionato al meglio. Sono contento di aver mantenuto l’Ibiza Racing Team al top con questa vittoria e ringrazio la squadra per il supporto avuto fino a questo momento”.

Kimiya Sato: “Ho fatto una bella partenza e durante tutto la gara abbiamo tenuto un passo costante. Avremmo potuto forse anche lottare per il successo, ma penso che oggi la tattica di essere attenti ed evitare grossi rischi fosse quella migliore”.

Robert Visoiu: “Il risultato finale non fa molta differenza. Quello che più va sottolineato è la prestazione della squadra. Al debutto in Auto GP, siamo stati in grado di giocarci le posizioni importanti della classifica e la macchina andava bene. Per me è stata la prima gara con un pit-stop e mi sono molto divertito nel guidare una vettura così potente”.

24th marzo, 2013

Tag:, ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Video
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini