Superstars International Series- La Chevrolet Camaro si presenta

Le parole di Fracesco Sini che porterà in pista la vettura

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Superstars International Series- La Chevrolet Camaro si presenta

A poco più di un mese dall’avvio della stagione 2013 in programma sul circuito di Monza nel fine settimana del 6 e 7 aprile, il tema tecnico della SUPERSTARS INTERNATIONAL SERIES comincia a prendere il sopravvento. Partendo proprio da quella che sarà una delle novità assolute di quest’anno: l’esordio della Camaro con i colori del team Chevrolet Solaris Motorsport.

Mentre il lavoro della squadra procede spedito, ma in perfetta sincronia con la tabella di marcia prefissata, si va sempre più delineando il vero carattere della “muscle-car” americana, in un contesto di primo piano come quello del SUPERSTARSWORLD.

“Abbiamo realizzato una vera scocca “racing” – spiega Francesco Sini, che porterà in pista la vettura fin dal weekend inaugurale -. Il fatto che la Camaro condivide con la Lumina praticamente tutta la meccanica, ci ha reso più facile il lavoro. Il cambio, il motore ed il differenziale saranno infatti gli stessi adottati sulla CR8″.

Cosa cambia, pertanto?

“La Camaro ha un passo indubbiamente più corto, a dispetto di una lunghezza totale leggermente superiore. Siamo abbastanza fiduciosi sul fatto che ciò possa rappresentare un vantaggio ai fini di una proficua distribuzione dei pesi. Ragionevolmente contiamo di scendere in pista a partire dalla seconda metà del mese per potere effettuare i primi test”.

Il calendario 2013 presenta numerose novità. Su quali piste sarà più avvantaggiata la Camaro e dove meno?

“Ritengo che nei primi due appuntamenti, a Monza e Brno, potremo già dire la nostra. Questa vettura, alla pari della Lumina, predilige i tracciati più veloci, con curvoni in appoggio e ad ampio raggio. Forse saremo un po’ in difficoltà sui tracciati più lenti, come Slovakiaring o Vallelunga. Ma sono certo che su un circuito vario come quello di Portimão avremo un grosso potenziale su cui potere contare“.

Vettura giovane, team consolidato. Quale sarà vero vostro punto di forza?

“Nonostante si tratterà per noi di un debutto assoluto, con tutte le difficoltà di gioventù, posso dire con fermezza che il progetto Camaro ha fin da adesso un solo obiettivo: la vittoria. La squadra è unita per inseguire questo risultato e voglio ringraziare per questo tutti i ragazzi del team, che stanno lavorando con grande passione e un’enorme dedizione”.

5th marzo, 2013

Tag:, , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Video
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini