CIR – La stagione 2013 si apre con un Ciocco nuovo

Appuntamento dal 22 al 24 marzo

CIR – La stagione 2013 si apre con un Ciocco nuovo

Sarà un Rally del Ciocco e Valle Serchio nuovo e votato a promuovere il territorio della Media Valle e della Garfagnana quello che aprirà dal 22/3 al 24/3 il Campionato Italiano Rally 2013. Partenza dalla rinomata Forte dei Marmi in Versilia venerdì sera, aperitivo alla prima tappa di sabato composta da 12 speciali e 120 km cronometrati, spezzati a metà dal ritorno all’assistenza e ogni tre ps dal rifornimento carburante, quindi domenica chiusura con quattro prove che termineranno alle 13 (come vuole il regolamento Csai) presso la suggestiva Porta Ariostesca di Castelnuovo.

Oltre alla validità per il CIR questa storica gara vedrà il debutto del Trofeo Nazionale Rally, che si articola solo sulla prima frazione e avrà classifiche e premi distinti da quelli riservati alla competizione principale, lo stesso varrà per i protagonisti del Challenge di 6^ Zona che vedranno raddoppiare gli eventuali punteggi acquisiti, grazie al coefficiente doppio di validità per il Challenge di Zona.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Patrizio

    17 febbraio 2013 at 11:00

    Bene

Articoli correlati

Rally

CIR – Basso guida il Ciocco

Bene anche Andreucci con la 208 R2
Giandomenico Basso ha chiuso al comando la prima tappa del Rally del Ciocco e Valle del Serchio. Al volante della

CIR – La stagione 2013 si apre con un Ciocco nuovo

Appuntamento dal 22 al 24 marzo

di 16 febbraio, 2013
CIR – La stagione 2013 si apre con un Ciocco nuovo

Sarà un Rally del Ciocco e Valle Serchio nuovo e votato a promuovere il territorio della Media Valle e della Garfagnana quello che aprirà dal 22/3 al 24/3 il Campionato Italiano Rally 2013. Partenza dalla rinomata Forte dei Marmi in Versilia venerdì sera, aperitivo alla prima tappa di sabato composta da 12 speciali e 120 km cronometrati, spezzati a metà dal ritorno all’assistenza e ogni tre ps dal rifornimento carburante, quindi domenica chiusura con quattro prove che termineranno alle 13 (come vuole il regolamento Csai) presso la suggestiva Porta Ariostesca di Castelnuovo.

Oltre alla validità per il CIR questa storica gara vedrà il debutto del Trofeo Nazionale Rally, che si articola solo sulla prima frazione e avrà classifiche e premi distinti da quelli riservati alla competizione principale, lo stesso varrà per i protagonisti del Challenge di 6^ Zona che vedranno raddoppiare gli eventuali punteggi acquisiti, grazie al coefficiente doppio di validità per il Challenge di Zona.

http://motorsport.motorionline.com/2013/02/16/cir-la-stagione-2013-si-apre-con-un-ciocco-nuovo/