WTCC – Presentata la nuova Honda Civic 1600 turbo

La scorsa settimana a Valencia i due piloti hanno percorso 800 km

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WTCC – Presentata la nuova Honda Civic 1600 turbo

A due mesi dal debutto a Monza della stagione 2013 del WTCC è stato presentato ufficialmente il nuovo progetto di Honda malgrado la vettura non sia totalmente acerba ma abbia già disputato le ultime tre gare dello scorso campionato arrivando addirittura a podio nella selettiva Macao con il portoghese Tiago Monteiro.

“Si tratta di una macchina estrema e piuttosto innovativa” – ha raccontato il managing director del Honda Racing Team J.A.S. Alessandro Mariani – “Abbiamo voluto rischiare perché qui per arrivare al top ci vogliono anni e invece il nostro obiettivo è puntare in alto sin da subito. Il punto di forza è certamente la sinergia che abbiamo voluto creare mischiando mentalità e modalità di lavoro diverse come quelle del Giappone dove è stato prodotto il motore, la turbina e dei componenti del turbo, con quelle dell’Italia che si è invece occupata di telaio e scocca”.

Una certa importanza la ricopre anche l’attenzione all’ambiente come ha spiegato poi il consigliere delegato di Honda Automobili Italia Alessandro Skerl, – “Parliamo di un’auto sportiva e potente, 1600 turbo da oltre 330 cavalli ma costruita secondo i dettami eco della Earth Dream Technology che prevede l’emissione di soli 94 grammi di CO2”.

Infine la parola a chi ha voluto credere nelle potenzialità di Honda Civic lasciando dopo sette stagioni vittoriose la Seat Gabriele Tarquini, – “Si parte da un’ottima base visto che la macchina che vedrete in pista sarà quasi identica alla stradale che è certamente di livello. Verranno fatti solo dei piccoli accorgimenti sull’alettone e sullo splitter anteriore, per il resto si tratta di una quattro porte compatta a trazione anteriore, estremamente efficiente nella penetrazione aerodinamica e nel passo. Sono certo che potremo giocarcela immediatamente con Chevrolet, Lada, BMW, Ford e con la mia ex squadra, anche perché Honda ha puntato su una coppia di piloti dalla grande esperienza come me e Monteiro abituati a sfide impegnative”.

23rd gennaio, 2013

Tag:, , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini