Dakar 2013 – Nelle moto è il turno di Verhoeven

L'olandese vince la 12esima tappa, Desprès mantiene il comando della generale

Dakar 2013 – Nelle moto è il turno di Verhoeven

L’olandese Frans Verhoeven con la Yamaha si aggiudica la 12esima tappa della Dakar da Fiambala a Copiapò, in Cile, distaccando con 1’38” Ruben Faria (Yamaha).

Poco importa, perché Faria riesce comunque a confermare la seconda piazza in classifica generale dietro al compagno di squadra Cyril Desprès che ha mantenuto un basso profilo senza esagerare ma limitandosi a contenere uno dei più diretti avversari, Francisco  Chaleco Lopez, sul terzo gradino del podio della generale.

Peccato per il nostro Alessandro Botturi che salta un way point, il CP13, e subisce una penalizzazione di un’ora, perdendo posti preziosi in classifica e soprattutto l’opportunità di giocarsi il podio finale. Dalla quinta piazza, infatti, scende fino alla 12esima, a 1.34’52” da Desprès.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati