WRC – Nuovi dettagli sull’ingresso di Hyundai nel mondiale

L'azienda coreana tornerà alle gare dopo undici anni

WRC – Nuovi dettagli sull’ingresso di Hyundai nel mondiale

Venerdì il gruppo Hyundai ha dato nuovi ragguagli in merito al suo ingresso nel mondiale rally a partire dal 2014 quando schiererà un modello adattato al WRC della i20.

Confermata la nomina a team principal del francese Michel Nandan, -“Sono onorato di essere stato scelto come uomo guida per questa occasione” – ha dichiarato – “Il progetto è ancora agli inizi, ma le cose si muovono rapidamente e io non vedo l’ora di dare progressivamente forma alla squadra. C’è ancora molto da fare, ma la grande motivazione di tutto il personale ci ha permesso di fare già notevoli progressi”.  Attualmente in Corea si sta usando una versione demo della vettura in modo da poter testare i vari componenti e le sospensioni. “Questa fase di preparazione e prove durerà per tutto il 2013 in modo da arrivare preparati alle competizioni, poi ci dovremo anche occupare della scelta dei piloti per questo guarderemo con attenzione l’andamento della nuova stagione” – ha concluso l’ex direttore tecnico di Peugeot Sport tra il 1999 e il 2005.

Annunciata anche l’apertura di una base parallela a quella europea di Francoforte che avrà il nome di Hyundai Motorsport GmbH, con sede a Alzenau e che si occuperà esclusivamente delle corse.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati