WRC – Bouffier in forse al Montecarlo

Attualmente il francese non dispone del budget necessario

WRC – Bouffier in forse al Montecarlo

Il debutto su una WRC moderna per Bryan Bouffier potrebbe non essere più il Rally di Montecarlo in programma dal 15 al 20 gennaio. Malgrado l’aiuto di diversi sponsor transalpini, infatti, per il pilota attivo nell’IRC potrebbe mancare l’ultimo 15% utile per essere al via della storica prova.

“Ringrazio chi mi sta dando una mano per rendere questa chance fattibile” – ha detto al sito wrc.com – “Mancano ancora dei soldi ma io sto lavorando sodo per farcela. In tal caso il mio obiettivo sarà di arrivare alla fine e far segnare buoni crono nelle speciali. Se poi ci fosse brutto tempo potrebbe succedere di tutto…” .

Il francese in accordo con la PH Sport, in parte di proprietà di Sébastien Loeb, avrebbe in previsione una due giorni di test su asfalto e in condizione di neve.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Rally

WRC – Bouffier al Tour de Corse

Per prepararsi il francese parteciperà al Rallye d'Ypres valido per l'ERC
Attivo al momento nel campionato nazionale polacco con un’auto che è un mix tra una Mitsubishi e una Ford il