Renault conquista il premio Casco d’Oro

Renault conquista il premio Casco d’Oro

Intensa e grintosa l’attività firmata Renault nel corso della stagione rallystica 2012. Anche quest’anno Renault è stata la protagonista assoluta nei Rally, con 8 trofei organizzati durante la stagione 2012 che hanno visto sfidarsi ben 207 iscritti, a conferma della forte tradizione della Marca in questo sport.

Con il Trofeo Twingo R2 Gordini, aperto solo ai piloti di età inferiore ai 28 anni, Renault conferma il suo profondo legame con il mondo giovanile: al primo posto si è classificato Fabrizio Junior Andolfi, 23 anni, secondo assoluto nel Campionato Italiano Junior, secondo Michele Tassone, 20 anni,  e terzo Mikko Pajunen, 28 anni, allievo del campione del mondo Tommy Makinen, che ha dato una prestigiosa connotazione internazionale al trofeo.

Renault si conferma la Marca più rappresentata nei Rally, frutto di un impegno pluriennale: quasi 1 auto su tre, partecipanti al Campionato Italiano Rally, è stata, infatti, una Renault.

L’ambìto Casco d’oro ottenuto quest’anno premia il coinvolgimento di Renault a 360° nel mondo dello sport: dalla formula ai rally di zona, la Marca della Losanga è sempre protagonista, con un’attenzione particolare rivolta ai giovani.

L’attività sportiva si riflette positivamente sulla produzione di serie, la gamma Renault Sport è una delle più complete sul mercato: a partire dalla pepata Twingo R.S. passando per la tecnologica Nuova Clio R.S. 200 EDC che sarà commercializzata nel 2013, per arrivare alla grintosissima Nuova Mégane R.S.

Leggi altri articoli in Monomarca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati