La Ferrari “raddoppia” nella Gulf 12 Hours

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
La Ferrari “raddoppia” nella Gulf 12 Hours

AF Corse archivia la strepitosa stagione 2012 con un altro successo nella Gulf 12 Hours, gara endurance che anche quest’anno si è disputata ad Abu Dhabi con la partecipazione di nomi importanti nel panorama delle corse GT.

Bissando il primato ottenuto nell’edizione inaugurale della corsa, Gianmaria Bruni, Toni Vilander e Gaetano Ardagna hanno condotto la Ferrari 458 GT3 del team italiano alla vittoria con un margine di oltre 25″ sulla vettura gemella, targata AF Waltrip affidata ad Alex Popow-Ryan Dalziel-Pierre Kaffer.

Un successo quello dell’equipaggio della vettura numero 1 frutto della strategia vincente di effettuare due dei quattro pit-stop obbligatori nella seconda parte di gara, durante il periodo di safety car introdotto a causa dell’incidente della McLaren di MRS Molitor, che ha permesso di accumulare un margine di oltre 25″ sui secondi classificati al termine delle 309 tornate previste dal programma della gara.

A chiudere il podio la Porsche di Autorlando, seguita dalla seconda Ferrari di AF Waltrip, affidata a Steve Wyatt, Maurizio Mediani e Michele Rugolo.

Sfortunato invece l’epilogo dell’equipaggio di Kessel Racing che, come nella prima edizione, ha visto sfumare la possibilità di conquistare il gradino più alto del podio, dopo aver condotto per le prime sei ore di gara. La prestazione della Ferrari 458 GT3 di Philipp Peter, Daniel Zampieri e Michael Broniszewski è stata infatti compromessa per un problema allo splitter, che le ha impedito di andare oltre il sesto posto, seguita dalla 458 GT3 gialla sempre schierata dal team di Grancia con l’equipaggio composto da Kola Aluko-Thomas Kemenater-Niki Cadei.

15th dicembre, 2012

Tag:, , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini