Formula 2 e Formula 3: addio!

Tra giovedì e venerdì è stata annunciata la cancellazione delle due serie

Formula 2 e Formula 3: addio!

La crisi economica sta mettendo a dura prova anche il mondo dell’automobilismo. Le vittime designate sono il Campionato Italiano di Formula 3, la cui cancellazione è stata annunciata nella giornata di giovedì (le serie inglese e tedesca, invece, pur in difficoltà sono rimaste), e la Formula 2. La MotorSport Vision, promoter della serie ha dato l’annuncio nella giornata di oggi.

Come richiesto dalla FIA, la Formula 2 ha sempre fornito un eccezionale valore di uguaglianza tra tutti i suoi concorrenti. Con il passare del tempo è diventato chiaro che la monogestione necessaria per mantenere questi valori ha ridotto l’appeal della serie per i piloti”, ha spiegato Jonathan Palmer che ha lanciato il campionato nel 2009 insieme alla Williams che si è occupata dei telai e all’Audi che invece ha pensato ai motori.

Noi e la FIa siamo d’accordo che in futuro la Formula 2 dovrebbe operare in maniera più convenzionale, con diversi team al via – ha proseguito –. Gli altri campionati hanno prodotto degli importanti upgrade per le loro vetture e questo ha portato ad una riduzione di vetture sulla griglia di partenza in maniera significativa“, ha concluso Palmer.

Leggi altri articoli in Formule

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati