Auto GP – 16 piloti nei test di Barcellona

Presente anche il campione in carica Adrian Quaife-Hobbs che curerà lo sviluppo della nuova vettura

Auto GP – 16 piloti nei test di Barcellona

Sono sedici i piloti che scenderanno in pista giovedì 6 e venerdì 7 dicembre per i test dell’Auto GP a Barcellona. Oltre al campione in carica Adrian Quaife-Hobbs, che curerà lo sviluppo della nuova vettura, e i già annunciati piloti di Euronova (Yoshitaki Koruda e Kimiya Sato), Ombra (Luca Defendi), Super Nova (Vittorio Ghirelli e Antono Spavone) e Virtuosi UK (Andrea Roda) , sono stati definiti i sedili delle altre squadre che prenderanno parte alle prove.

Otto in totale le compagini impegnate, con il Team Ghinzani che oltre a Kevin Giovesi scenderà in pista anche con Nicola De Marco, al ritorno su una vettura da corsa a ruote scoperte dopo un anno di pausa. Zele Racing proverà con Giuseppe Cipriani affiancato da Sergio Campana, mentre il team Manor MP, che da poco ha ufficializzato il suo ingresso in GP2, porterà in pista due vetture. La prima come consuetudine è stata preparata per Daniel De Jong, mentre sulla seconda si alterneranno Jordan King e Rodolfo Gonzalez. Con il team MLR71 ci saranno Michele La Rosa e Giacomo Ricci. Per le due giornate di test è inoltre previsto il servizio di cronometraggio che sarà consultabile online all’indirizzo: www.livetiming.alkamelsystems.com/circuitcat

Enzo Coloni: “Ci sono tanti piloti che si sono dimostrati interessati verso l’Auto GP, confermando  quanto la nostra serie resti una della più ambite a livello internazionale. Abbiamo inoltre mostrato a tutti i team manager e piloti presenti quest’oggi in pista la nuova vettura, raccogliendo grande entusiasmo tra gli addetti ai lavori. Sono contento di vedere che un pilota GP2 come Rodolfo Gonzalez venga in Auto GP per allenarsi per la serie di supporto alla Formula 1”.

Leggi altri articoli in Formule

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Faccia a faccia

Faccia a Faccia: Adrian Quaife-Hobbs

"un pilota che corre un AutoGp o in Formula Renault non ha più la speranza di essere quello giusto per la Formula 1"
Adrian Quaife-Hobbs corre attualmente nel campionato Gp2 con la scuderia Rapax, la quale nel 2010 ha portato al successo nel